Ottava giornata di campionato di Serie A tutta da vivere! Il posticipo domenicale alle 20.45 vedrà la sfida Juventus-Roma prendersi la scena all’Allianz Stadium

Tanta attesa per il big match di giornata Juventus-Roma! Nell’ottava giornata del campionato di Serie A, la Juventus di Massimiliano Allegri affronta la Roma di José Mourinho. I bianconeri arrivano alla sfida con tre vittorie consecutive, ma devono rincorrere in classifica. Infatti, i giallorossi sono attualmente quarti con 15 punti, con la Vecchia Signora che insegue a 11, a pari punti con Atalanta, Lazio e Bologna.

Si giocherà all’Allianz Stadium con il 75% di riempimento con la possibilità di poter rivedere 30.000 persone a vedere una partita. Big match che sarà arbitrato da Daniele Orsato. Il fischietto della sezione di Schio sarà affiancato dagli assistenti di linea Bindoni e Bresmes, il quarto uomo sarà invece Colombo. Nasca e Costanzo saranno rispettivamente Var e Avar.

Mourinho
Mourinho

Quella di domenica sarà la quinta volta in cui Orsato dirigerà un incontro tra bianconeri e giallorossi. Il bilancio pende a favore dei bianconeri, che nei quattro precedenti contro la Roma hanno ottenuto due vittore e due pareggi, questi ultimi entrambi all’Olimpico.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Juventus-Roma è in programma domenica 17 ottobre alle ore 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. big match sarà visibile esclusivamente su DAZN. Per accedere alla visione basta entrare nell’app attraverso una Smart TV, oppure utilizzare altri dispositivi come PC, tablet, smartphone e le console di gioco come Playstation o Xbox.

Le probabili formazioni di Juventus-Roma

Juventus (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Lu. Pellegrini; Cuadrado, Arthur, Locatelli, Bernardeschi; Chiesa, Dybala.

A disp.: Perin, Pinsoglio, Rugani, Danilo, Alex Sandro, Chiellini, Bentancur, Kulusevski, McKennie, Kaio Jorge, Kean. All. Massimiliano Allegri

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

A disp.: Fuzato, Boer, Kumbulla, Calafiori, Zalewski, Darboe, Diawara, Villar, El Shaarawy, Perez, Shomurodov, Borja Mayoral. All. José Mourinho

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Come vedere Lazio-Inter in tv e in streaming

Lucas Hernandez rischia il carcere!