Il logo di Milano-Cortina 2026 sarà scelto dal pubblico. Ecco come fare. L’annuncio in diretta ai ‘Soliti Ignoti’.

MILANO – Il logo di Milano-Cortina 2026 sarà scelto dal pubblico. A distanza di poco meno di cinque anni dalle Olimpiadi Invernali, Federica Pellegrini e Alberto Tomba hanno lanciato i due possibili loghi per i Giochi dal palco del Festival di Sanremo 2021.

L’ultima scelta spetterà al pubblico. Per la prima volta nella storia, infatti, saranno tutti gli appassionati a dare vita al simbolo della manifestazione. Una decisione sicuramente molto particolare che mette al centro gli italiani.

Come votare il logo di Milano-Cortina 2026

La votazione è stata aperta subito dopo la presentazione da parte di Federica Pellegrini e di Alberto Tomba i due simbolo. Per due settimane sul sito www.milanocortina2026.org e sull’app Milano Cortina 2026 si potrà votare uno dei due loghi per consentire agli organizzatori di mettere il simbolo in tutte le manifestazioni dedicate ai Giochi.

Il vincitore sarà svelato in uno speciale de I Soliti Ignoti, trasmissione condotta proprio da Amadeus su Rai Uno, dedicata alle Olimpiadi Invernali. E non mancheranno gli atleti e i simboli italiani di questi sport.

Alberto Tomba
Alberto Tomba

Federica Pellegrini e Alberto Tomba testimonial di Milano-Cortina 2026

Federica Pellegrini e Alberto Tomba continueranno nelle prossime settimane a sponsorizzare Milano-Cortina 2026. I due atleti sono testimonial ufficiali dei Giochi Olimpici.

Una manifestazione destinata a lasciare il segno nel nostro Paese. Una grande occasione per rilanciare l’Italia non solo dal punto di vista sportivo, ma anche da quello economico. Competizione destinata a vedere l’Italia da protagonista anche in pista. Sono diversi gli atleti in rampa di lancio, ma anche altri proveranno ad allungare un po’ la propria carriera per cercare di appendere gli scarponi proprio dopo quella competizione.

Il quadriennio inizierà al termine della prossima stagione, ma l’Italia è già al lavoro per dare vita a dei Giochi Olimpici da ricordare.


Atletica, Europei indoor: oro nei sessanta metri per Marcell Jacobs. Quinta Larissa Iapichino

Sci alpino, Marta Bassino vince la Coppa di Gigante