Community Shield, Wenger batte ancora Conte: decisivi i calci di rigore

Dopo la vittoria in FA Cup, l’Arsenal supera il Chelsea anche nella Community Shield. Decisivi dal dischetto gli errori di Courtois e Morata.

chiudi

Caricamento Player...

LONDRA – Poco più di due mesi dalla vittoria in FA Cup, l’Arsenal sconfigge ancora una volta il Chelsea e conquista la sua quindicesima Community Shield agganciando il Liverpool nell’albo d’oro di questa competizione. I Gunners non vincevano questo titolo dal 2015.

FA Cup
FA Cup

Nel primo tempo da segnalare il palo di Lacazette. Succede tutto nella ripresa

Primo tempo giocato a ritmi molto alti che non ha regalato grandi occasioni da rete se non il palo colpito da Lacazette che stava per fare esordire i tifosi dell’Arsenal. Nella ripresa il Chelsea entra in campo con un altro piglio e trova subito il vantaggio: Cahill rimette di testa una palla in area di rigore che Moses – scattato sul filo del fuorigioco – trasforma in rete. La vittoria sembra in pugno per i Blues ma a nove minuti dal termine entrata dura di Pedro su Elneny: rosso per lo spagnolo e calcio di punizione in favore dei Gunners. La sfera finisce in area di rigore e Kolasinac – subentrato al posto di Mertesacker nel primo tempo – segna la rete del pareggio. Si va così ai calci di rigore che si battono con il nuovo regolamento (A-B-B-A ndr). I ragazzi di Wenger sono precisi mentre per i Blues decisivi i due errori consecutivi di Courtois e Morata.

Alvaro Morata al Milan
Alvaro Morata

Il tabellino del match

Arsenal – Chelsea 5-2 dcr

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Holding, Mertesacker (32′ Kolasinac), Monreal; Héctor Bellerín, Elneny, Xhaka, Oxlade-Chamberlain; Iwobi (68′ Walcott), Welbeck (87′ Nelson); Lacazette (67′ Giroud). A disp. Ospina, Willock, Maitland-Niles. All. Wenger

Chelsea (3-4-3): Courtois; Azipilicueta, David Luiz, Cahill; Moses, Kanté, Fàbregas, Marcos Alonso (79′ Rüdiger) Willian, Batshuayi (73′ Morata), Pedro. A disp. Caballero, Boga, Christensen, Scott, Musonda. All. Conte

Arbitro: Bob Madley (Inghilterra)

Marcatori: 47′ Moses (C), 83′ Kolasinac (A)
Sequenza rigori: Cahill (C) gol; Walcott (A) gol; Monreal (A) gol; Courtois (C) fuori; Morata (C) fuori; Chamberlain (A) gol; Giroud (A) gol

Ammoniti: Héctor Bellerín (A); Azpilicueta, Marcos Alonso, Willian (C)
Espulsione: 81′ Pedro (C) per gioco violento