Il 15 settembre è il compleanno di Google. Di nuovo

Il 15 settembre è nuovamente il compleanno di Google. Almeno, uno dei tanti che si festeggiano a settembre. Ecco perché la data è misteriosa.

Qualche giorno fa molte testate generaliste hanno “festeggiato” il compleanno di Google, anche se la data ufficiale è diversa. Negli ultimi anni infatti il Doodle Google celebrativo dell’evento viene pubblicato il 27 settembre, data ufficiale che l’azienda ha scelto per celebrarsi.

Compleanno Google, perché c’è confusione?

Semplicemente, perché nemmeno Google ha le idee chiare in merito. Come possiamo leggere nel Post collegato al Doodle del 15° compleanno di Google, l’azienda negli anni ha festeggiato in molte date diverse: per la precisione, 7, 8, 26 e 27 settembre. E l’apertura del post chiarisce subito le cose:

“Quando si festeggia il compleanno di Google? Non sono nemmeno sicuro se noi lo sappiamo”

Insomma, un piccolo mistero, in cui abbiamo solo una certezza: la data ufficiale “scelta” dall’azienda è il 27 settembre, quindi aspettiamoci qualcosa di speciale per il ventennale.

Anno fondazione Google, perché alcuni festeggiano il 4 settembre?

La data del 4 settembre è considerata importante perché si tratta del giorno in cui l’azienda ha firmato per l’incorporazione, diventando di fatto una incorporated ed entrando ufficialmente nel mercato. Questa data da alcuni è riconosciuta come la nascita ufficiale, ma le cose sono ancora più divertenti, perché in realtà ci sono diversi passaggi importanti prima di questo. E un altro, per pura coincidenza, accade sempre a settembre.

Perché il 15 settembre potrebbe essere un altro compleanno di Google?

La risposta in questo caso è una delle poche cose su cui non ci sono strani misteri: il dominio Google.com è stato registrato il 15 settembre 1997, come possiamo vedere da Whois.net:

Compleanno Google registrazione dominio

Quindi, volendo continuare in questo piccolo divertimento, potremmo dire che in realtà Google non compie vent’anni, ma 21. Anche se ovviamente si tratta solo di un divertente argomento di conversazione. Quello che è sicuro è che dal sito di Google alla creazione di Alphabet, di acqua sotto i ponti ne è passata davvero molta.

Nascita Google, ecco tutte le date

Per gli amanti dei numeri e delle date, ecco una cronologia il più possibile completa di tutti gli eventi che in qualche modo potrebbero essere un compleanno di Google:

29 agosto (1996): prime statistiche ufficiali successive alla pubblicazione della prima versione del motore di ricerca sul sito della Stanford University

30 agosto (1998): pubblicazione del primo Doodle (dedicato al Burning Man Festival)

Compleanno Google primo Doodle
fonte foto: google.com/doodles/

4 settembre (1998): Google firma per l’incorporazione

7 settembre (2004): data ufficiale del 6° compleanno

8 settembre (2003): data ufficiale del 5° compleanno

26 settembre (2013 / oggi): data ufficiale del compleanno

27 settembre (2012): data ufficiale dal 14° compleanno

Un’ultima curiosità

Il primo server di Google utilizzato da Page e Brin era costruito con i LEGO. Il museo dell’università di Stanford conserva ancora il case originale, che ospitava “ben” 40 Gigabyte di spazio di archiviazione, in 10 dischi da 4 Gigabyte. Oggi possiamo comprare una chiavetta USB più capace per qualche decina di euro, ma per allora si trattava di una capacità davvero considerevole. Si dice che Page e Brin utilizzarono questa soluzione perché i case per server in grado di ospitare così tanti dischi risultavano troppo costosi.

Compleanno di Google primo server
fonte foto: nfolab.stanford.edu/pub/voy/museum/pictures/display/0-4-Google.htm

Fonte foto copertina: google.com/doodles/

ultimo aggiornamento: 14-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X