Comunicato Figc: "Stop alle competizioni fino al 14 giugno"

Figc: “Stop alle competizioni fino al 14 giugno”

Il comunicato della Figc dopo il dpcm del premier Conte: “Stop alle competizioni fino al 14 giugno”.

ROMA – In un comunicato la Figc ha annunciato “lo stop delle competizioni fino al 14 giugno come prevede il dpcm firmato dal premier Conte“.

Un provvedimento, quindi, che vieta le manifestazioni a porte chiuse anche se la Federcalcio spera di poter ripartire il prima possibile come si auspica con la frase: “Nelle more di un’ulteriore e auspicabile determinazione in argomento“.

Il comunicato della Figc

La decisione della Figc è stata comunicata attraverso una nota pubblicata sul sito della Federcalcio: “La Figc, preso atto delle determinazioni assunte del Dpcm del 17 maggio recante misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale e preso atto della sospensione sino al 14 giugno 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto, nelle more di ogni ulteriore e auspicabile decisioni della autorità competenti a riguardo, ha prorogato la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno“.

Gabriele Gravina
Gabriele Gravina

La Premier League riprende gli allenamenti di gruppo

Mentre la Serie A attende il Cts per riprendere gli allenamenti di gruppo, la Premier League programma la ripartenza. I club hanno dato il proprio ok alla ripresa delle sedute a gruppetti. Niente partitelle o lavoro collettivo, per il momento, ma in Inghilterra si guarda con fiducia al futuro.

Nessuna data precisa ma il confronto tra le compagini continua ad essere quotidiano per trovare un compromesso sulla ripartenza. L’ipotesi più probabile, al momento, sembra essere quella di individuare una decina di stadi per limitare al minimo gli spostamenti. L’ultima parola anche in questo caso spetta alle autorità sanitarie e al Governo che prenderà una decisione nelle prossime settimane.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 19-05-2020

X