Confederations Cup, Germania-Messico 4-1: i tedeschi volano in finale

La Germania con una prova di forza riesce a battere il Messico ed approda in finale della Confederations Cup dove sfiderà il Cile.

chiudi

Caricamento Player...

Sarà GermaniaCile la finale della Confederations Cup. Con una grande prova la squadra di Löw supera con un perentorio 41 il Messico. I tedeschi piazzano un uno-due dopo solo 8 minuti: al 6′ Henrich trova Gortezka bravo a trafiggere Ochoa nell’angolino basso. Passano 120 secondi e ancora il numero 8 batte il portiere avversario dopo l’assist di Werner. La reazione del Messico non arriva e così nella ripresa arriva il tris: grandissima palla di Draxler per Hector che trova in area di rigore Werner che a porta vuota non sbaglia. Nel finale Fabian segna la rete della bandiera ma Younes firma il poker nel recupero. Partita chiusa con i tedeschi che volano in finale e domenica sfideranno il Cile in un match che vale il trofeo.

Il tabellino del match

Germania – Messico 3-0

Germania (3-4-2-1): ter Stegen; Kimmich, Ginter, Rüdiger; Henrichs, Rudy, Goretzka (68′ Can), Hector; Stindl (79′ Brandt), Draxler (82′ Younes); Werner. A disp. Trapp, Leno, Mustafi, Plattenhardt, Wagner, Demirbay, Younes, Süle, Sané, Demme. All. Löw

Messico (4-4-2): Ochoa; Layún, Araujo, Moreno, Oswaldo; Aquino (46′ Lozano), dos Santos J. (68′ Márquez), Herrera, dos Santos G. (63′ Fabian); Jimenez, Chicharito. A disp. Cota, Tavalera, Salcedo, Reyes, Vela, Damm, Guardado, Peralta, Reyes. All. Osorio

Arbitro: Néstor Pitana (Argentina)

Marcatori: 6′, 8′ Goretzka (G), 59′ Werner (G), 89′ Fabian (M), 91′ Younes (G)

Ammoniti: 72′ Emre Can; 55′ Jimenez (M)