Confederations Cup, Russia-Portogallo 0-1: la decide Cristiano Ronaldo

Vittoria fondamentale per il Portogallo in Confederations Cup. I lusitani agguantano momentaneamente il primo posto nel girone. Silva titolare.

Si è aperta questo pomeriggio la seconda giornata della Confederations Cup. Dopo il pareggio all’esordio, il Portogallo riesce a trovare – nonostante una partita non eccezionale – la prima vittoria vincendo 1-0 contro la Russia: decisiva il colpo di testa di Cristiano Ronaldo dopo soli 8 minuti sul perfetto cross di Guerrero.

André Silva dal 1′:  nella ripresa va vicino alla rete

Dopo gli ottimi dieci minuti contro il Messico, Fernando Santos ha dato spazio dall’inizio al neo attaccante del Milan André Silva: nonostante una prestazione non eccezionale ha sfiorato la rete del raddoppio ad inizio ripresa con un colpo di testa ma Akinfeev ha detto di no con un miracolo.

Il tabellino del match

Russia-Portogallo 0-1

Russia (5-4-1): Akinfeev; Shishkin (46′ Erokhin), Vasin, Dzhikiia, Kudriashov (83′ Bukharov), Kombarov D. (68′ Poloz); Samedov A., Glushakov D., Golovin A., Zhirkov A.; Smolov F. A disp. Gabulov, Guilherme, Smolnikov I., Gainzskii, Kambolov, Kutepov, Miranchuk, Kanunnikov M., Tarasov. All. Chechesov

Portogallo (4-4-2): Rui Patrício; Cédric, Bruno Alves, Pepe, Guerreiro (66′ Eliseu); Bernardo Silva, Carvalho, Adrien (82′ Danilo), Gomes A.; Silva A. (78′ Gelson), Ronaldo C. A disp. José Sà, Beto, Neto, Fonte J., Moutinho J., Semedo, Pizzi, Nani, Quaresma. All. Santos

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi (Italia)

Marcatori: 8′ Ronaldo C. (P)

Ammoniti: Glushakov D., Dzhikiia, Samedov (R); Pepe, Bernardo Silva (P)

ultimo aggiornamento: 21-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X