La conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia di Genoa-Juventus: “Ronaldo resta a casa per un turno di riposo”.

TORINO – Trasferta insidiosa per la Juventus in casa del Genoa. Lo sa bene Massimiliano Allegri che in conferenza stampa predica attenzione: “In questo momento deve regnare equilibrio. Martedì è stata una bella serata ma ora dobbiamo pensare al campionato dove abbiamo quattro partite prima dei quarti di finale. Dobbiamo assolutamente conquistare la vittoria per avvicinare lo Scudetto“.

Sulla formazione – “Cristiano l’ho lasciato a casa perché ha bisogno di riposo visto che è stato convocato anche dal Portogallo. In porta ci sarà Perin mentre in attacco devo decidere tra Mandzukic e Kean. Entrambi stanno facendo bene e possono dare una mano anche a gara in corso“.

Sulla possibile squalifica di Ronaldo – “Non penso che ci sarà. E’ stata un’esultanza normale e domani non ci sarà per un po’ di riposo dopo il tour de force“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Cristiano Ronaldo
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

Sui giovani – “Finora hanno esordito quelli che sono più pronti. Ci sono 2000 e 2001 che hanno tanta qualità ma fisicamente sono ancora deboli“.

Sugli infortunati – “De Sciglio ci sarà contro l’Empoli, Douglas Costa vedremo nei prossimi giorni mentre per Khedira stiamo aspettando l’ok dei medici. Barzagli da valutare mentre Cuadrado lo avremo verso la parte finale del campionato“.

Sull’Ajax – “Ci aspetta una partita difficile e non dobbiamo commettere l’errore di pensare già alle semifinali perché ci sono prima i quarti da superare. La formula mi piace perché si conosce già il percorso ma non possiamo permetterci distrazioni o sentirci già a Madrid. Andremo ad Amsterdam per gettare le basi per la qualificazione“.

Genoa-Juventus, i convocati di Massimiliano Allegri

I convocati di Massimiliano Allegri per Genoa-Juventus:

Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio

Difensori: Chiellini, Caceres, Alex Sandro, Bonucci, Joao Cancelo, Rugani, Spinazzola

Centrocampisti: Pjanic, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Nicolussi

Attaccanti: Dybala, Mandzukic, Kean, Bernardeschi, Moreno

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 16-03-2019


Lazio-Parma, la conferenza stampa di Simone Inzaghi e i convocati

Milan-Inter, Luciano Spalletti: Il nostro obiettivo è il quarto posto