La conferenza stampa di Carlo Ancelotti alla vigilia di Napoli-Zurigo: “Vogliamo ritornare a segnare. Qualificazione non chiusa”.

CASTEL VOLTURNO (CASERTA) – Giornata di vigilia in casa Napoli in vista della gara contro lo Zurigo, sfida valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: “La squadra – sottolinea in conferenza stampa Carlo Ancelotti ha voglia di sbloccarsi dal punto di vista realizzativo. Non possiamo sottovalutare questa sfida. Il risultato dell’andata è confortante ma nulla è chiuso“.

Sui tifosi – “I ragazzi stanno facendo il massimo per riempire il San Paolo. La sfida contro il Torino è piaciuta a molti anche se non abbiamo conquistato tre punti“.

Sulla formazione – “Ritornerà titolare Chiriches. Per il resto ci saranno dei cambiamenti ma ancora devo decidere“.

Sul reparto difensivo – “Malcuit sta facendo molto bene mentre Hysaj si è confermato sui suoi livelli. A sinistra Mario Rui ha avuto degli alti e bassi ma dà una grande mano in attacco. Per quanto riguarda Ghoulam sta ritornando al massimo della forma“.

Sulla coppia Allan-Fabian – “Possono giocare insieme e dopo la partenza di Hamsik stiamo proponendo un gioco diverso anche se i risultati ci sono. Senza dimenticare Diawara e Zielinski che potrebbe giocare in mediana“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Esultanza Napoli
fonte foto https://twitter.com/kkoulibaly26

Napoli-Zurigo, la conferenza stampa di Alex Meret

Al fianco di Carlo Ancelotti c’era Alex Meret: “Sto ritrovando – dichiara il portiere in conferenza stampa – fiducia e continuità. Cose che non erano semplici dopo l’infortunio“.

Sulla concorrenza – “L’alternanza fa bene per dare il meglio tutti. Da loro sto imparando molto perché sono portieri di grande esperienza. Abbiamo un ottimo rapporto“.

Sulla rivalità con Donarumma: “Io non mi sento inferiore a lui. Conosco le mie qualità anche se Gigio ormai gioca da 3-4 anni in Serie A. Saranno gli allenatori a prendere le decisioni“.

Sulla città di Napoli – “Finora avevo sempre vissuto al Nord. Qui non ho mai sentito freddo e si mangia molto bene. Poi c’è un gruppo molto unito“.

Sul paragone di Zoff – “Non può fare che piacere ma sicuramente non devo farmi condizionare. Sono sicuro che posso crescere ancora e con l’aiuto del mister provo a giocare al meglio tutte le partite“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Carlo Ancelotti e Alex Meret

https://www.youtube.com/watch?v=qZni5ubBEE0

fonte foto copertina https://twitter.com/sscnapoli

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 20-02-2019


Inter-Rapid Vienna, Candreva: “Importante passare il turno”

Inter-Rapid Vienna: i convocati da Luciano Spalletti: Icardi ancora out