Le dichiarazioni in conferenza stampa di Marco Benassi da Coverciano: “Sono venuto qui per dare il massimo. Deciderà il mister se utilizzarmi”.

COVERCIANO (FI) – Uno dei volti nuovi della Nazionale di Roberto Mancini è Marco Benassi. Il centrocampista della Fiorentina è intervenuto in conferenza stampa a Coverciano: “Sono qui per cercare di dare il massimo e il mio contributo alla squadra ma l’ultima parola spetta al mister. Sto attraversando un grande momento di forma. Continuare a segnare con questa frequenza sarà difficile ma devo fare questo tipo di prestazioni per rimanere nel giro della maglia azzurra. A volte penso che per essere convocato dovevo fare qualcosa in più e questa volta ci sono riuscito“.

Marco Benassi in conferenza stampa: “Dobbiamo tutti fare il massimo per aiutare questa squadra”

Marco Benassi si è soffermato sulla mancanza di giovani in Nazionale: “Toccherà a noi fare il massimo per cercare di aiutare la squadra. Bisogna avere il coraggio di buttarli dentro. Io ringrazio Stramaccioni che mi ha permesso di esordire subito, altrimenti avrei fatto la B“.

Sulla Polonia: “Loro a centrocampo sono molto forti e non dimentichiamoci che hanno anche Milik e Lewandowski. Sono una squadra completa, per cercare di conquistare la vittoria dobbiamo fare il meglio possibile“.

Sull’addio al Torino: “Con Mihajlovic non avevo giocato nelle ultime partite per una questione di modulo e mi hanno detto che non c’era spazio. Non so se per ragioni d’età o per altro e quindi ho deciso di prendere un’altra strada“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Marco Benassi

fonte foto copertina https://twitter.com/Vivo_Azzurro

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 04-09-2018


Milan, Gattuso insiste sul 4-3-3: molto dipenderà da Biglia

Javier Zanetti risponde a Mancini: “Pochi italiani? In Serie A deve giocare chi è più bravo”