SPAL-Lazio, Simone Inzaghi: ci aspetta una partita importante

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi alla vigilia di SPAL-Lazio: “Siamo riusciti a lavorare bene in questo mini ritiro”.

MILANO – Conferenza stampa insolita per Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio ha presentato la sfida in casa della SPAL dal centro sportivo di Vismara dove i biancocelesti si sono allenati in questi due giorni. Nessun giornalista presente ma solo dichiarazioni rilasciate alla televisione ufficiale: “Due giorni – sottolinea l’allenatore – che sono stati utili per recuperare le forze e le energie in vista di una partita molto complicata come quella contro la SPAL. I ragazzi stanno bene e ieri dopo l’allenamento siamo andati tutti a cena fuori per compattarci ancora di più. Il calendario ci ha proposto queste due trasferte e con la società abbiamo deciso di rimanere a Milano“.

Simone Inzaghi
fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio

SPAL-Lazio, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Due impegni ravvicinati e quindi condizioni dei giocatori da verificare con attenzione: “In dubbio ci sono Radu, Correa e Pedro Neto che non hanno smaltito i loro problemi. Valuteremo dopo la rifinitura ma ho quasi tutta la rosa a disposizione. Dovrò scegliere la migliore formazione da mettere in campo visto che abbiamo diverse partite ravvicinate”.

Sulla SPAL – “Da tre anni Semplici guida questa squadra in modo perfetto. Sono organizzati e poi quando giocano in casa hanno un tifo che è molto caldo. Non voglio dai miei giocatori supponenza perché ci aspetta una partita molto complicata. Dobbiamo fare una grande gara e stare attenti a non subire molto dai nostri avversari. Abbiamo un tour de force ad aprile e per questo dovrò valutare singolarmente i miei uomini a disposizione“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Simone Inzaghi alla vigilia di SPAL-Lazio

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

ultimo aggiornamento: 02-04-2019

X