Roberto Mancini in conferenza stampa: “Possiamo migliorare moltissime cose. L’obiettivo è vincere contro il Portogallo”.

COVERCIANO (FIRENZE) – Ultimo appuntamento in questo 2018 per l’Italia di Roberto Mancini. Gli azzurri si sono ritrovati a Coverciano per preparare le sfide contro Portogallo e Stati Uniti: “Il nostro obiettivo – spiega il c.t. in conferenza stampa – è quello di dare continuità alle ultime partite ma anche battere i lusitani. Una vittoria contro i lusitani ci consentirebbe di fare sperare nella qualificazione ma dopo la Polonia deve fare il suo dovere“.

Sugli assenti – “Io non boccio nessuno. Ho chiamato quelli che stanno facendo bene in campionato ma conosciamo bene tutti i giocatori e in futuro potranno ritornare a vestire la maglia azzurra“.

Italia, Roberto Mancini in conferenza stampa

Roberto Mancini ha parlato anche delle condizioni di Bernardeschi: “Ha smaltito il problema fisico. Vedremo fino a sabato come sta e poi decideremo. In caso giocherà qualcun’altro in quel ruolo“.

Federico Bernardeschi Italia
Federico Bernardeschi (fonte foto https://twitter.com/Vivo_Azzurro)

Sul campionato – “La Juventus sta dimostrando di essere la più forte ma il Napoli può giocarsela fino alla fine“.

Sui nuovi – “Sensi può essere un’alternativa ai centrocampisti in rosa. Tonali è un ragazzo di qualità che può ricoprire vari ruoli a centrocampo mentre Grifo ha già indossato le maglie di Under 19 e Under 21. La loro convocazione è utile per farli conoscere meglio“.

Su Higuaín – “I rigori si possono sbagliare ma non so bene cosa si successo dopo. L’importante che ha chiesto scusa perché in campo certi gesti capitano“.

Sui giovani – “Devono continuare a crescere. Zaniolo sta trovando più spazio e sicuramente questo è un buon segnale. Mancini? Non posso togliere troppi giocatori all’Italia Under 21 visto che hanno l’Europeo di categoria“.

fonte foto copertina https://twitter.com/FIGC

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 12-11-2018


SERIE A TIM, Milan-Juventus 0-2: l’analisi della gara

Mercato Inter – Il Racing de Avellaneda vuole Lautaro Martinez