La conferenza stampa di Mancini: le parole del tecnico azzurro

Italia, Mancini: “Zaniolo e Kean devono maturare. Sirigu? Gerarchie chiare”

La conferenza stampa di Roberto Mancini: “Zaniolo e Kean devono maturare. Sirigu? Le gerarchie sono chiare. Donnarumma è il titolare”.

COVERCIANO (FIRENZE) – Prima conferenza stampa per Roberto Mancini. Il tecnico azzurro si è soffermato sulle assenze: “Mi dispiace per Chiellini, Piccini e Pavoletti che hanno avuto infortuni molto grave. I problemi sono i soliti di inizio stagione, ovvero affrontare squadre che sono molto più in forma“.

Sulle assenze di Kean e Zaniolo: “Mi faranno comodo più avanti. A me non piace lasciare giocatori a casa per punire ma spero che questa scelta serva loro per il futuro. Se meriteranno la chiamata ci sarà ma, essendo professionisti, devono avere un comportamento esemplare. Ora non voglio sentire dire che se perdiamo è perché manca Zaniolo. Non bastano 5 partite per essere un campione“.

Nicolo Zaniolo
Nicolo Zaniolo

Mancini su Sirigu: “Le gerarchie in porta sono chiare”

Roberto Mancini parla anche della situazione portiere: “Con lui ho già parlato e sa che in questa nazionale ci sono delle sensazioni chiare. Donnarumma è il titolare ma in quel ruolo siamo molto coperti“.

Su Sensi: “Per me può giocare con chiunque e soprattutto in qualsiasi ruolo. E’ tecnico, bravo, ha qualità e quantità“.

Sulla Serie A – “Le partite mi divertono, magari l’allenatore che subisce non tanto. Le difese, forse, vanno registrate ma finora abbiamo visto match molto interessanti e simili a quelli inglesi. Sicuramente bisogna trovare equilibrio e tutto si può fare in una settimana“.

Sull’assenza di Inglese – “Stiamo parlando di un attaccante molto bravo ma in questo momento è un po’ più indietro rispetto agli altri ma la porta non è chiusa. Lui come gli altri verrà se meriterà la chiamata. Con noi ci sono i migliori in questo momento e che nelle ultime settimane hanno fatto molto bene. Ma non escludo nessuno“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Roberto Mancini

fonte foto copertina https://twitter.com/FIGC

ultimo aggiornamento: 02-09-2019

X