La conferenza stampa di Maurizio Sarri e Leonardo Bonucci alla vigilia di Juventus-Lazio, partita valida per l’assegnazione della Supercoppa Italiana.

È un Maurizio Sarri concentrato ma sereno quello che si è presentato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Lazio, valida per l’assegnazione della Supercoppa Italiana.

Supercoppa Italiana, Juventus-Lazio: la conferenza stampa di Maurizio Sarri

Nella prima parte della sua conferenza stampa Maurizio Sarri ha parlato dei progressi fatti dalla squadra in queste ultime settimane, con i giocatori che starebbero iniziando a praticare il calcio profetizzato dall’allenatore.

“La squadra sta giocando il calcio che gli è proposto, possiamo lavorare e risolvere gli errori commessi. Serve avere obiettivi utopici, puntando la perfezione saremo sempre scontenti ed essendo sempre scontenti avremo sempre stimoli per migliorare”.

Inevitabile una domanda sul tridente, mostrato recentemente ma con continuità. Sarri non ha rivelato se contro la Lazio sia sua intenzione schierare l’artiglieria offensiva o tornare alle origini con le due punte.

“Questo non lo so, molti sono stanchi dopo la partita contro la Sampdoria. Se la situazione è come ieri dovremo cambiare moltissimi giocatori, se la situazione migliora no”.

Il tecnico della Juve ha poi parlato della sua vigilia affermando di essere ovviamente emozionato e motivato ma non teso.

La sento come le altre. E’ una partita che sentiamo in particolar modo, rispetto ad una partita di campionato poter vincere un trofeo potrebbe portarci ulteriori motivazioni”.

Maurizio Sarri conferenza
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

La conferenza di Leonardo Bonucci

Dopo aver analizzato la recente sfida di campionato proprio contro la Lazio, Leonardo Bonucci ha parlato della gara di domani.

“L’obiettivo è giocare una partita ancora migliore rispetto a quella dell’Olimpico, quando avevamo concesso tre occasioni. Noi daremo il massimo per arricchire il museo di un altro trofeo”.

Da difensore esperto Bonucci ha parlato anche del momento d’oro di Ciro Immobile.

“Sta attraversando un gran momento, sono cose che fa anche con l’Italia. Servirà massima attenzione, lui sa attaccare bene la profondità. Ma la Lazio non è solo lui, è un gruppo che gioca con intensità, servirà dare il massimo per arrivare al risultato”.

Di seguito il tweet condiviso dalla Juventus con le foto e le dichiarazioni di Sarri e Bonucci in conferenza stampa.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Juventus-Lazio supercoppa italiana

ultimo aggiornamento: 21-12-2019


Fiorentina, esonerato Vincenzo Montella: attesa per il nome del sostituto

Il Liverpool è campione del mondo per la prima volta: Firmino stende il Flamengo