Lokomotiv Mosca-Juventus, la conferenza stampa di Maurizio Sarri

Lokomotiv-Juventus, Sarri: “De Ligt non gioca, ha un problema alla caviglia”

Champions League, Lokomotiv Mosca-Juventus, la conferenza stampa di Maurizio Sarri: “De Ligt ha un problema alla caviglia, non giocherà”.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Lokomotiv Mosca-Juventus Maurizio Sarri ha fatto un bilancio dei suoi primi mesi in bianconero e ha parlato della sfida che potrebbe essere fondamentale.

Lokomotiv Mosca-Juventus, la conferenza stampa di Maurizio Sarri

Il tecnico bianconero ha risposto alla domanda che lo accompagna ormai da anni: meglio il gioco o i risultati?

“Penso che le cose vadano insieme. In Europa se non fai una prestazione di livello non prendi punti. Sarà una partita difficile, perché all’andata ci hanno creato tante difficoltà e in Champions se non fai prestazioni non fai risultati. Domani dobbiamo passare il turno, nella prossima sarà prendere il primo posto, ma dovremo fare i conti con una squadra che domani si giocherà le sue chance di qualificazione”.

L’allenatore ha poi fatto un bilancio dei sui primi mesi alla Juventus:

“Se parliamo di risultati è andata benissimo, perché abbiamo fatto tanti punti sia in Champions che in campionato. A livello di incidenza nel gioco è andata bene. Abbiamo margini di crescita, ma se guardi i dati delle scorse stagioni e di oggi sono dati diversi per quanto riguarda baricentro della squadra, tiri fatti e subiti. Ho la sensazione che la squadra abbia ancora ampi margini di crescita e questo può portarci a crescere anche a livello di collettivo”.

Maurizio Sarri ha poi parlato della sfida contro la Lokomotiv Mosca evidenziando le difficoltà che si potrebbero incontrare in una partita ostica

“Se esistessero contromosse facili contro chi si difende dentro l’area nessuno lo farebbe più perché sarebbe travolto, questo vuol dire che è difficile trovare contromisure a meno che non si sblocchi la partita in tempi rapidi. In casa ho visto partite loro più aggressive e propositive. È una squadra che ha qualità”.

Maurizio Sarri conferenza
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

Sarri, “De Ligt non è al meglio, non giocherà”

Sarri ha poi confermato l’assenza di de Ligt, non al meglio della condizione.

“De Ligt non è in condizione di giocare. È uscito con un problema alla caviglia, ha bisogno di qualche giorno per tornare in campo. Non è di grave, sembra un infortunio risolvibile in pochi giorni, ma oggi non era in grado di calciare. Per il resto abbiamo Rugani e Demiral, domani decideremo. Domattina ho riunione con lo staff e decideremo tutti insieme”.

Inevitabile poi un commento sulla polemica legata agli episodi di razzismo negli stadi.

“Chi è razzista allo stadio lo è anche nella società, non si può pensare che lo stadio sia un mondo a parte. Il calcio ha gli strumenti tecnologici per fermare queste persone. È inammissibile parlare di razze nel 2019. La razza è una, quella umana. Vorrei si smettesse di squalificare stadi e curve, perché in curva ci sono 10.000 persone e magari i razzisti sono 200 e si cominciasse a farla pagare agli individui a livello individuale e personale“.

ultimo aggiornamento: 05-11-2019

X