Juventus, la conferenza stampa di presentazione di Andrea Pirlo.

Inizia l’avventura di Andrea Pirlo alla guida della Juventus, con la prima conferenza stampa del neo-tecnico bianconero che si presenta e soprattutto presenta quella che potrebbe essere la sua Juventus e la sua idea di calcio.

Juventus
Juventus

Juve, la conferenza stampa di Andrea Pirlo

Voglio riportare entusiasmo che è mancato nell’ultimo periodo. Il mio calcio sarà propositivo con grande padronanza del gioco, come dicevo ieri a squadra. Primo: bisogna avere sempre il pallone. Secondo: quando lo si perde, dobbiamo recuperarlo velocemente“, ha dichiarato Andrea Pirlo presentando la sua idea di gioco.

Mi piace un calcio di rotazione. Potremmo difendere a quattro e impostare a tre. Voglio gente che abbia voglia di tenere la palla e che abbia la stessa voglia di andarla a recuperare“, ha poi evidenziato il nuovo tecnico approfondendo quello che potrebbe essere il calcio proposto dalla sua squadra.

Inevitabile una domanda sulla convivenza di Dybala e Ronaldo.

Io ho sempre detto che i giocatori di qualità possono giocare insieme in qualunque squadra, ma in una struttura di gioco, con sacrificio e voglia di lavorare per la squadra“.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

“Inter favorita? Ad inizio campionato si parte tutti a zero punti”

Ad inizio campionato si parte tutti a zero punti, i punti andranno conquistati, quindi non importa chi danno per favoriti. Sarà un anno complicato anche dal punto di vista della preparazione ma abbiamo persone adatte a questo”, ha dichiarato Pirlo parlando delle voci secondo cui l’Inter sarebbe la favorita della prossima stagione.

L’ex Numero 21 ha poi parlato del suo primo allenamento.

Mi sono sentito subito a mio agio, per loro era un po’ strano ma io mi sentivo bene anche perché conoscevo tante persone all’esterno della squadra che avevano lavorato con me e per me”.

Parlando del mercato Pirlo ha ammesso di avere delle idee e degli obiettivi, di essersi confrontato con la società e di attendere ovviamente sviluppi. A proposito di mercato, Pirlo ha parlato anche di Higuain: “Lo ammiro molto, ha fatto un ciclo importante ma parlando con lui abbiamo deciso che le strade si devono separare. Higuain è stato messo da parte, abbiamo deciso di prendere questa decisione“.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Andrea Pirlo calcio calcio news evidenza Juventus sport

ultimo aggiornamento: 25-08-2020


Ronaldinho torna libero dopo 5 mesi di detenzione

La Supercoppa Europea si giocherà a porte aperte