SPAL-Inter, la conferenza stampa di Leonardo Semplici

La conferenza stampa di Leonardo Semplici alla vigilia di SPAL-Inter: “Proveremo a mettere in difficoltà i nerazzurri. Ma per i tre punti servirà la partita perfetta”.

FERRARA – Una vittoria nelle ultime cinque partite. Il momento per la SPAL non è dei più semplici e la sfida contro l’Inter non sembra essere l’ideale per ripartire. Il tecnico Leonardo Semplici chiede una grande prova ai suoi ragazzi: “Come sempre – dichiara nella conferenza stampa di vigilia – scenderemo in campo per i tre punti ma dovremo fare una partita perfetta. Indipendentemente dal risultato questo match deve darci una risposta dal punto di vista di personalità e condizione. Mi aspetto delle certezze. Il nostro obiettivo sarà dare continuità alle prestazioni delle ultime partite anche se ci sono mancati i punti“.

SPAL-Inter, Leonardo Semplici in conferenza stampa

Leonardo Semplici si è soffermato anche sul modulo: “Questa squadra secondo me si esprime meglio con le due punte anche se nella scorsa stagione alcune volte abbiamo giocato con un solo attaccante. Non mi piace snaturare il modulo. Abbiamo una rosa importante per centrare il nostro obiettivo“.

Su Petagna – “Un giocatore unico in questa squadra. Sicuramente prima o poi riposerà ma non so quando“.

Andrea Petagna
Andrea Petagna (fonte foto https://twitter.com/GoalItalia)

Su Everton Luiz – “Cresce sempre di più. Noi crediamo molto in lui e sicuramente domani potrà darci una mano. Ci serve qualità nel palleggio e tanta intensità. Dovremo rischiare“.

Su Missiroli – “Per noi è molto importante. Domani potrebbe partire titolare“.

Sugli indisponibili – “Viviani, Šimic e Kurtic sono indisponibili. Djourou e Bonifazi si sono allenati con il gruppo e sono a disposizione“.

ultimo aggiornamento: 06-10-2018

X