Il ministro della Salute Speranza trova un accordo europeo: “I paesi che confinano hanno stipulato una comunicazione: confini aperti e condivisione delle informazioni”.

Emergenza coronavirus, Ministro della Salute Roberto Speranza ha parlato in conferenza stampa al termine del vertice con una delegazione dell’Oms e della riunione con i ministri della Salute di altri paesi europei. Lo scopo era quello di ideare un piano comune per fronteggiare l’emergenza, ed evidentemente lo scopo del governo italiano era e resta quello di evitare un isolamento dettato dalla paura.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Emergenza coronavirus, Speranza: “Confini aperti e scambio di informazioni con i Paesi confinanti”

I paesi che confinano con l’Italia più Croazia e Germania hanno stipulato una comunicazione in cui si esprime apprezzamento per il lavoro del governo italiano e si accorda pieno sostegno. Abbiamo definito alcuni punti. Tenere aperti i confini, condividere tutte le informazioni, anche quelle mediche, regolare i colloqui sia a livello politico che di esperti“, ha dichiarato il ministro Speranza nella prima parte della sua conferenza stampa.

Roberto Speranza
Fonte foto: https://www.facebook.com/robersperanza

Italia a rischio isolamento

L’incontro si era reso necessario per evitare un completo isolamento da parte dell’Italia, che rischia tutt’ora di trovarsi accerchiata e confinata. Il vertice ha frenato la corsa alle contro-misure contro il pericolo Italia. Nei giorni scorsi diversi paesi europei avevano pensato alla chiusura dei confini con il nostro paese. Un provvedimento che avrebbe avuto conseguenze gravissime. Negli ultimi giorni diversi governi hanno sconsigliato ai propri cittadini di partire verso l’Italia. In altri casi turisti italiani sono stati bloccati e visitati per paura di un contagio.

Le ripercussioni sul turismo

Ovviamente questo tipo di atteggiamento ha delle conseguenze serie sull’economia italiana, con il settore del turismo condannato a un periodo di difficoltà.

ultimo aggiornamento: 25-02-2020


Conte, “L’Italia nei momenti più difficili tira fuori il meglio”

Coronavirus, Marche: la Regione chiude le scuole, il Governo impugna l’atto. Un caso di contagio a Pesaro