Conferme anche da Mediaset Premium, pronto il cambio in panchina

Il Milan vuole andare avanti con Vincenzo Montella ma senza vittorie sarà esonero. Gennaro Gattuso unico candidato alla panchina.

chiudi

Caricamento Player...

Secondo quanto riportato da Mediaset, il Milan avrebbe messo al primo posto nelle sue gerarchie il nome di Gennaro Gattuso per sostituire Vincenzo Montella, ormai agli sgoccioli e alle prese con gli ultimi minuti per provare a salvare il suo posto in panchina. La presenza di Massimiliano Mirabelli e Mister Li alla gara della Primavera rossonera contro la Sampdoria ha dato modo alla dirigenza di vedere da vicino il lavoro e i metodi del Ringhio rossonero. Il colloquio tra il tecnico e il ds milanista avrebbe poi giocato un ruolo decisivo per la scalata dell’ex centrocampista alla corsa alla panchina del Prima Squadra, facendo scendere le quotazioni di Paulo Sousa, non apprezzato dalla tifoseria, e Walter Mazzarri che in fondo non convince nessuno.

Gennaro Gattuso… ma non subito

Sempre stando a quanto riportato da Mediaset Premium, ben consapevole dei rischi che comporterebbe una scelta di questo tipo, la dirigenza rossonera vorrebbe andare avanti con Vincenzo Montella a patto che il tecnico riesca a portare punti in cascina. Un doppio KO contro AEK Atene e Sassuolo condannerebbe senza appello l’Aeroplanino. Due pareggi metterebbero Marco Fassone Massimiliano Mirabelli in una situazione tutt’altro che semplice e la decisione potrebbe dipendere, oltre che dal rendimento, anche dall’umore della tifoseria. In caso di sconfitta in una delle due gare, il destino del tecnico sarebbe segnato.