La congiuntura flash di Confindustria: “Vero rimbalzo del Pil solo nel terzo trimestre dell’anno in corso”.

ROMA – La nuova congiuntura flash di Confindustria ha confermato un quadro economico italiano non proprio dei migliori: “Con le restrizioni anti-Covid restano in campo, nel primo trimestre un recupero dell’attività è ormai compresso. Peraltro, i rischi al ribasso emergono riguardo al ritmo di aumento dei vaccini. Deve essere più rapido per raggiungere le soglie obiettivo fissare dall’Ue entro giugno. Solo così si potrà avere un ribalzo nel terzo trimestre 2021“.

La Borsa

La Congiunta di Confindustria, riportata dall’Agi, ha fatto il punto anche sulla Borsa: “Con i mercati finanziari che danno più credito all’Italia e i tassi dei Btp decennali al minimo storico e una probabile ripresa della fiducia di famiglie e imprese, cresce la probabilità di un segno positivo nel secondo trimestre e un rimbalzo nel terzo […]“.

Di questa situazione – si legge nella nota – la Borsa italiana ne ha beneficiato recuperando rapidamente il ribasso di gennaio, anche se è rimasta sotto i valori pre-Covid. Questo potrebbe le famiglie a spingere la fiducia di famiglie e imprese italiane e migliora lo scenario per il Pil nel 2021“.

Confindustria
fonte foto https://www.facebook.com/confindustria/

Il ritardo dei vaccini e il rischio di nuove restrizioni

Dati che rischiano di restare su carta per il ritardo dei vaccini e le possibili nuove restrizioni anche nei primi giorni del secondo trimestre. Il quadro continua a restare molto incerto e, difficilmente, ci saranno delle certezze nelle prossime settimane.

Una ripresa dell’economia, come detto in più di un’occasione, è fortemente legata alla pandemia e alla campagna di vaccinazione. Le dinamiche in campo sono diverse e nelle prossime settimane si saprà qualcosa in più. La ripresa nel terzo trimestre potrebbe essere aiutata dal caldo e dalle temperature più miti. Clima destinato a far diminuire i contagi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/confindustria/


Dal bonus vacanze all’anno accademico, le novità del Milleproroghe

Cashback di Natale, al via il pagamento dei rimborsi