La salute va tenuta sotto controllo anche in vacanza. Ecco cosa fare per evitare problemi durante il viaggio e sentirsi pronti per affrontare una nuova avventura.

Tutelare la salute in vacanza: come fare

Per tutelare la tua salute e quella dei tuoi cari per andare in vacanza tutti insieme, bastano poche e semplici regole. Prima della partenza, tutti devono essere in buona salute. Chi è obbligato a fare il vaccino in Italia, deve essere in regola anche per viaggiare all’estero.

consigli salute viaggio
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/yoga-posa-tratto-salute-fitness-2607017/

Se hai dei medicinali salvavita, assicurati che questi siano a portata di mano. Quindi, non metterli in valigia, ma all’interno di una pochette che devi tenere sempre con te, per affrontare meglio il viaggio. Se usi l’aereo, dovrai tenerli in borsa e dichiararli prima della partenza e al tuo arrivo.

In alcuni Paesi, viene chiesto il certificato per i medicinali. Verifica prima della partenza se serve in base alle leggi del Paese estero.

Tutela la tua salute anche seguendo semplici consigli: vestiti “a strati” e prepara la valigia in base al clima che troverai. Anche se vai in vacanza in estate, una giacca può essere sempre utile se dovesse piovere o far freddo improvvisamente.

Ci sono anche i medicinali che tutelano la tua salute in vacanza: se vai all’estero, portarti un’aspirina per le emergenze potrebbe essere una buona idea.

Consigli utili per viaggiare sicuri

Per viaggiare sicuri, anche per una breve vacanza, è bene tutelarsi con una polizza sanitaria per i viaggi adeguata per le tue esigenze. Ecco come viaggiare sicuri in base alla zona che intendi visitare:

  • Per viaggiare sicuri, i documenti per l’Europa a tutela della salute sono: tessera sanitaria, carta di identità, passaporto e polizza sanitaria.
  • Viaggiare sicuri con i documenti extra UE è possibile, aggiungendo ai documenti una polizza assicurativa che preveda il rimpatrio in caso di imprevisti.

Oltre a questo, prepara tutto con largo anticipo. Per un viaggio indimenticabile, che tuteli anche la salute, è bene avere a portata di mano i numeri di emergenza del Paese Estero che visiti.

Tieni a portata di mano anche il numero dell’assicurazione, per poter chiamare in caso di problemi di salute in viaggio. Oltre alla valigia, fai in modo che il bagaglio a mano diventi un kit di pronto soccorso se necessario. Così, in caso di imprevisti, saprai cosa fare.

Naturalmente, bastano pochissimi elementi: garza, disinfettante, disinfettante per le mani e medicinali salvavita sono indispensabili per una vacanza senza problemi.

Con la salute non si scherza!

Con la salute non si scherza! Per viaggiare sicuri i documenti non bastano. Anche se le farmacie ci sono, se sai di aver bisogno di farmaci specifici, portali con te prima di partire e informa l’assicurazione per valutare le tue esigenze!

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/donna-via-natura-forest-prato-2827304/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Viaggio in famiglia, ecco cosa serve per partire senza pensieri

Viaggi in Est Europa, cosa serve e consigli