Qualsiasi cosa abbia un valore dovrebbe essere mantenuta al sicuro dal proprietario, in particolare il denaro, e questo vale anche per le valute digitali.

Le criptovalute, probabilmente la forma più importante di moneta digitale tra quelle che ci sono, negli ultimi anni hanno visto una rapida crescita di popolarità, con più persone come non mai prima che vi hanno riposto un notevole interesse. Tuttavia, considerato che la moneta è per davvero digitale, ciò ne fa un bersaglio per i cyber criminali. Pertanto, ecco alcuni consigli che hanno lo scopo di aiutarti a mantenere al sicuro la tua criptovaluta.

Investimenti
Investimenti

Proprio come con la normale valuta, gli utenti della criptovaluta devono conservare i loro soldi in un portafoglio. Tuttavia, seppur in giro vi siano tanti portafogli, molti non sono sicuri. Alcuni portafogli vengono descritti per avere delle caratteristiche allettanti, quelli che semplicemente non vorresti perderti assolutamente, ma sono spesso un malware sotto mentite spoglie. Così, qui il nostro suggerimento è quello di usare solamente portafogli affidabili di fonti rispettabili, quali il portafoglio Bitcoin della Luno. Altrimenti, potresti trovarti a subirne le conseguenze.

Nonostante molte persone potrebbero avere la convinzione che sia molto più facile gestire i fondi digitali quando sono tutti conservati in un unico posto, e in un solo portafoglio, far ciò potrebbe mettere la criptovaluta a rischio. Per esempio, se uno scambio dovesse andar perduto, potrebbe significare che si perde tutto in un solo colpo. Dedicando del tempo nel conservare i propri fondi in più posti, si sta efficacemente mettendo in essere una strategia di gestione del rischio, il che significa che si avrà meno probabilità di essere colpiti su una grande scala, se il peggio dovesse verificarsi.

Usiamo le password la maggior parte dei giorni della nostra normale vita, e le password sono un qualcosa di fondamentale anche quando si tratta di mantenere al sicuro la criptovaluta. Mentre gli hacker stanno lì fuori pronti per craccare le password per cercare di dirottare i vari conti, ci sono alcuni passi che si possono fare per assicurarsi che la loro vita sia resa il più difficile possibile. L’usare una lunga password è sempre qualcosa di vantaggioso, in quanto gli hacker la potrebbero vedere come uno spreco di tempo nel cercare di craccarla. È consigliata anche una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, di numeri e di simboli. Devi esser certo di ricordarti la tua password e che non te la dimentichi; inoltre, non fare l’errore di memorizzarla o di chiedere dei suggerimenti on-line per essa. Per di più, ci sono moltissime applicazioni per le password che potrebbero essere usate per un aiuto nel gestire tale processo.

E-wallet per criptovalute: attenzione ai Wi-fi pubblici

Quando si tratta di accedere o usare i propri fondi digitali, è essenziale ricorrere a dispositivi fidati ed, inoltre, devi anche collegarti solamente tramite reti delle quali ti fidi al massimo. Per esempio, non è mai un’ottima idea l’utilizzare il Wi-Fi pubblico quando si tratta di criptovalute e si suggerisce di utilizzare sempre una rete sicura. Le connessioni non protette potrebbero essere intercettate dai cyber criminali, dando loro modo di deviare i fondi e interferire con le transazioni. Se non si possedesse il dispositivo o la rete, non usarli. È meglio prevenire che curare.

Ultima cosa, ma non per questo meno importante, mantieni tutto sotto chiave, soprattutto quando stai muovendo i primi passi nel mondo della criptovaluta. Un utente che mette in atto grandi operazioni, per esempio, diventerà automaticamente bersaglio dei cyber criminali. Mantenendo le proprie operazioni e i movimenti sotto chiave, puoi sperare di rimanere fuori dal raggio del radar e non incorrerai mai nel rischio di diventare un bersaglio degli hacker.

fonte foto: https://pixabay.com/it/illustrations/software-di-sviluppo-virtuale-3682509/, pexels.com/photo/ethereum-and-bitcoin-emblems-730569/


MP4 corrotto? Ecco come riparare i file video

Google Drive e Google Foto si separano (finalmente)