E’ bufera su un consigliere leghista che si è scagliato verbalmente contro una modella italo-senegalese. Il Carroccio si dissocia e lo licenzia.

ROMA – E’ bufera su un consigliere leghista che ha contestato la scelta di Vogue di scegliere una modella italosenegalese per rappresentare l’Italia Beauty. Daniele Beschin ha commentato la foto con un “solo un italiano può essere bianco”.

Parole che hanno provocato la reazione politica (e non solo) con il sindaco di Chiampo, cittadina in provincia di Venezia che ha visto crescere la giovane modella, che ha attaccato il consigliere di Arzignano: “Una posizione disgustosamente razzista. Non si può accettabile e soprattutto incompatibile con il suo ruolo”.

La Lega si dissocia ed espelle il consigliere

Questa volta nessun sostegno da parte del suo partito. Da via Bellerio è arrivata una presa di posizione di netta condanna nei confronti del suo consigliere con la segreteria provinciale che ha deciso di espellere Beschin dal gruppo.

La posizione del Carroccio su alcuni episodi sta cambiando e l’essersi dissociato da questa vicenda conferma una nuova linea da parte della Lega decisa da Matteo Salvini non solo a livello nazionale ma anche a quello locale.

Vogue Italia
fonte foto https://twitter.com/TizianaFerrario

Aggressione razzista a Palermo

Le aggressioni razziste, però, non si fermano. L’ultima è avvenuta nella notte tra sabato e domenica a Palermo dove un ragazzo senegalese ha raccontato di essere picchiato e provocato da alcuni adolescenti: “Mi hanno chiamato nero di m….“.

Stanotte mio figlio ritornava a casa da lavoro – denuncia la madre sui social – perché tutto questo odio solo per il colore della pelle?“. Aperta un’indagine sulla vicenda con la polizia che è al lavoro per cercare di risalire ai responsabili di questo atto. Episodio condannato dall’intera città siciliana con il giovane che non ha riportato particolari problemi ma solamente tanta paura per quanto successo.

fonte foto copertina https://twitter.com/TizianaFerrario


“Non eletto” e “boy scout di Licio Gelli”, Pelù paga 20.000 euro a Renzi

Coronavirus, allarme in Italia per la famiglia di Taiwan. Oms, ‘Contagio all’estero solo punta dell’iceberg’