Il leader del M5S non esclude un futuro dialogo con gli ex alleati ma a delle condizioni.

Giuseppe Conte non apre ad alleanze con il Pd al momento, ma non esclude che in futuro potrà riaprirsi il dialogo. Ma precisa che “ci saranno le premesse solo se il Pd vorrà schierarsi a favore dei più deboli, del lavoro, dei più giovani, delle donne”. Il M5s precisa che ciò che ha detto Conte non significa che potrà accadere ora, ovvero in questa campagna elettorale.

La precisazione arriva dai grillini che spiegano che “Conte ha voluto semplicemente chiarire che in prospettiva futura ci potranno essere le premesse per un dialogo solo se il Pd abbandonerà l’agenda Draghi e sposerà un’agenda autenticamente sociale ed ecologica” ammettendo che il problema del M5s era proprio l’agenda Draghi. Non c’è spazio per i grillini in questa alleanza che sta proponendo Letta per contrastare i sovranisti e che alla base ha chi sostiene l’agenda Draghi, anche se non tutti come SI e Verdi.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Conte contro l’ammucchiata del Pd

Per Conte questa alleanza che il Pd sta costruendo è un’ammucchiata ed esclude accordi tra il Movimento 5 stelle con una forza politica che sta chiudendo accordi da Calenda a Di Maio a Renzi a Brunetta a Carfagna. “Questa è un’ammucchiata dove noi non ci potremmo mai ritrovare, perché sono personalità divisive e litigiose. La politica fatta così significa tutto e il contrario di tutto». Con queste persone “Non pare possibile realizzare alcun tipo di programma” afferma Conte.

Un M5S che ha perso tanto negli ultimi mesi dagli alleati del Pd a un pezzo sostanzioso del partito che ha seguito Di Maio nella scissione. «La coerenza ha un costo alto, noi stiamo pagando anche il prezzo di questa scissione capitanata da Luigi Di Maio. Loro hanno abiurato ai principi ai valori del Movimento, ci sta». Per quanto riguarda la regola del doppio mandato e del dissidio con Beppe Grillo tranquillizza dicendo che arriverà una decisione in giornata.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Caso Russia-Lega: ma Salvini smentisce

La telefonata di Berlusconi con l’ambasciatore russo