Conte chiude la porta all’Inter: “Ho ancora due anni di contratto con il Chelsea”

Conte parla del suo futuro: “Ho due anni di contratto con il Chelsea. Finiamo il campionato e poi vedremo”.

chiudi

Caricamento Player...

Continua la caccia al nuovo allenatore per l’Inter. I nerazzurri molto probabilmente in questa stagione non chiuderanno con un piazzamento tra le prime sei posizioni e dalla prossimo campionato dovranno ripartire da un allenatore bravo a rifondare una squadra dopo una grande delusione. Per il momento l’unico tecnico che è riuscito a fare questo per ben due volte è stato Antonio Conte che ha vinto al primo anno lo scudetto sia con la Juventus che con il Chelsea. Suning sta cercando in tutti i modi di convincere l’allenatore pugliese a lasciare i Blues e ritornare in Italia ma finora tutti i tentativi sono risultati vani.

Conte: “Io all’Inter? Ho ancora due anni di contratto con il Chelsea”

Alla vigilia dell’ultima sfida di campionato Antonio Conte chiude ancora una volta la porta all’Inter: “E’ importante ripetere che ho due anni di contratto. Per me e per i giocatori è fondamentale finire questa stagione raggiungendo tutti gli obiettivi. Il primo è stato messo in bacheca ora domenica ne abbiamo altri due: vincere 30 partite in campionato e poi aiutare a Courtois a conquistare il Golden Gloves. Non scordiamoci che dobbiamo preparare al meglio anche la finale di FA Cup. Solo dopo mi siederò ad un tavolo con la società e discuteremo del mio futuro“.