Conte e De Luca uniscono le forze: l'assurdo attacco a Elly Schlein
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Conte e De Luca uniscono le forze: l’assurdo attacco a Elly Schlein

Giuseppe Conte

Autonomia differenziata: Conte e De Luca uniscono le forze contro Elly Schlein.

Giuseppe Conte, alla guida del Movimento 5 Stelle (M5s), si pone in prima linea nella protesta contro l’autonomia differenziata, sottolineando una crescente opposizione che vede al suo fianco figure come Vincenzo De Luca.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

L’obiettivo comune sembra essere quello di sovrastare Elly Schlein, con Conte che non esita a manifestare il suo dissenso in modo sempre più marcato. “Siamo noi capofila di questo moto di protesta sull’autonomia differenziata e ci faremo sentire in maniera sempre più forte“, dichiara Conte. Ciò evidenzia una netta presa di posizione.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il fronte comune di Conte e De Luca

La collaborazione tra Conte e De Luca emerge in un contesto di forte tensione politica, dove le divergenze sull’autonomia differenziata catalizzano l’attenzione. La marcia su Roma, guidata da De Luca con toni fortemente critici nei confronti del governo e della premier Giorgia Meloni, vede Conte approvare e supportare le proteste.

Credo che questo governo abbia intrapreso una strada pericolosa… Così distruggi il Paese“, sostiene Conte, che dalla Sardegna lancia un appello alla mobilitazione contro le politiche governative. Tutto ciò benedicendo le azioni di protesta di De Luca.

Strategie elettorali e futuri sviluppi

Le manifestazioni hanno suscitato reazioni anche tra le forze dell’ordine. Felice Romano, segretario del sindacato di Polizia Siulp, che critica aspramente l’atteggiamento di De Luca.

Romano evidenzia: “L’unità del Paese e la stessa democrazia si minano ogni qualvolta si pretende di far accettare la propria posizione non con la forza delle proprie idee, ma volendo affermare le stesse attraverso la forza“.

Conte, nel frattempo, non perde di vista l’orizzonte elettorale, cercando di posizionarsi come punto di riferimento del cosiddetto campo largo. La sua proposta di chiudere insieme la campagna elettorale in Sardegna a Elly Schlein risuona come una sfida in un contesto politico già molto polarizzato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2024 14:09

Giorgia Meloni, terremoto: dopo gli insulti di De Luca cambia tutto

nl pixel