Antonio Conte smentisce l’ipotesi di un suo addio all’Inter: “Questo progetto deve diventare vincente”.

MILANO – Antonio Conte smentisce l’ipotesi di un suo addio all’Inter. Intercettato dai microfoni dell’Ansa, il tecnico pugliese conferma la sua intenzione di proseguire in nerazzurro: “Ho sposato un progetto triennale con questo club e, come ho sempre fatto, lavorerò duramente e mi batterò con tutte le mie forze e con tutto quello che nelle mie possibilità affinché sia un progetto vincente“.

E su un suo possibile ritorno alla Juventus sottolinea: “Smentisco categoricamente il fatto di aver sentito giocatori o dirigenti bianconeri chiedendo se cacciano Sarri“.

Il futuro di Conte all’Inter sempre in bilico

Parole che sembrano ‘spegnere’ momentaneamente le polemiche anche se il futuro di Antonio Conte continua ad essere in forte dubbio. La sua permanenza all’Inter, nonostante un contratto triennale, non è certa tanto che Marotta con Zhang sta guardando anche altri profili.

Per il tecnico leccese l’Europa League potrebbe essere il banco di prova importante. Un risultato importante nella competizione internazionale dovrebbe portare Conte a continuare il suo percorso in nerazzurro. Un nuovo flop, invece, aprirà le porte ad una rescissione con Juventus e, forse Italia, le due soluzioni ideali per il suo futuro.

Mv Bologna 02/11/2019 – campionato di calcio serie A / Bologna-Inter / foto Massimiliano Vitez/Image Sport nella foto: Antonio Conte

L’Inter pensa a Massimiliano Allegri

Per la sostituzione di Antonio Conte il nome in cima alla lista è sicuramente quello di Massimiliano Allegri. L’ex tecnico della Juventus potrebbe fare a caso dell’Inter visto che Marotta lo conosce molto bene e lo ha portato Torino proprio per sostituire l’allenatore leccese.

I ragionamenti tra il dirigente nerazzurro e Zhang sono in corso con le decisioni che saranno prese solo al termine di questa stagione. E la partita contro il Getafe rischia di essere decisiva per il futuro dell’Inter e del suo tecnico con Allegri alla finestra.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
antonio conte calcio calcio news Inter sport

ultimo aggiornamento: 04-08-2020


Europa League, la lista e il calendario della Roma

Iker Casillas si ritira: “L’importante è il percorso che fai”