Caso Autostrade, il premier Giuseppe Conte: “Nessuno si era accorto che c’era un concessionario che stava guadagnando miliardi e non assicurava la necessaria manutenzione?”

Nel corso dell conferenza stampa del 3 dicembre, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha risposto ad una domanda sulla questione Autostrade, ancora in un fase di stallo per quanto riguarda la revoca delle concessioni.

Atlantia
fonte foto https://www.facebook.com/autostradeperlitalia/

Conte su Autostrade, “Fino ad ora nessuno si era accorto che c’era una concessione squilibrata dal punto di vista giuridico ed economico?”

“Fino ad adesso nessuno si era accorto che c’era una concessione squilibrata dal punto di vista giuridico ed economico? Nessuno si era accorto che c’era un concessionario che stava guadagnando miliardi e non assicurava la necessaria manutenzione? Forse la manutenzione era un concetto molto tecnico ma la convenzione era ben chiara a tutti. Siamo intervenuti con legge per cercare di riequilibrare i rapporti. È delle operazioni più difficili che io abbia mai affrontato fin qui e vi assicuro che come esperienza professionale ne ho avuta tanta. Ora stiamo arrivando in porto anche qui, ci siamo quasi. Stiamo risolvendo così tanti altri dossier, noi stiamo correndo“.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

La trattativa per la revoca delle concessioni

Durante la conferenza stampa per la presentazione del dpcm di dicembre, o dpcm di Natale, il Presidente del Consiglio ha quindi fatto il punto su alcuni dei dossier aperti. Impossibile non menzionare quindi il dossier Autostrade, ancora fermo dopo il caso drammatico del Ponte Morandi e che si è complicato ulteriormente dopo l’arresto degli ex vertici e dirigenti di Aspi per il caso delle barriere assorbenti non a norma.

Di seguito il video della conferenza stampa del premier Conte.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Autostrade economia Giuseppe Conte motori

ultimo aggiornamento: 04-12-2020


Spostamenti, locali e coprifuoco, cosa cambia con il dpcm Natale

Decreto Ristori quater, i nuovi Codici Ateco a cui spetta il bonus