Il premier Conte sulla possibile crisi di governo: “Spero di no. Lavorerò fino all’ultimo per la coesione di maggioranza”.

ROMA – Il premier Conte spera di scongiurare la crisi di governo. Il presidente del Consiglio, intercettato dai giornalisti subito dopo il suo incontro con il Capo dello Stato, ha fatto il punto sulla situazione politica italiana: “Ho chiesto io un incontro per fare il punto. Nell’ultimo Consiglio dei ministri abbiamo approvato il Recovery Plan, migliorato grazie al confronto con l’intera maggioranza“.

“Avanti solo con il sostegno di tutta la maggioranza”

Il premier Conte è sempre convinto di poter evitare una crisi di governo: “Io lavorerò fino all’ultimo per la coesione della maggioranza. Una crisi non sarebbe compresa dai cittadini. Il governo va avanti solo se c’è sostegno di tutti i partiti. Non possiamo immaginare di prendere voti sparsi. Serve una maggioranza solida“.

Il presidente del Consiglio ha confermato, inoltre, di essere al lavoro per un patto di fine legislatura da proporre ai partiti nei prossimi giorni. Un ultimo tentativo, insomma, per evitare una crisi al buio. La palla ora è di nuovo nel campo di Matteo Renzi. Difficile immaginare un passo indietro visto che non ci sono stati contatti tra i due leader, ma tutto si deciderà nelle prossime ore.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il colloquio con il presidente Mattarella

Il colloquio con il presidente Mattarella è andato in scena nella mattinata del 13 gennaio. A chiederlo è stato lo stesso premier per fare il punto sulla situazione politica in Italia.

Dal Capo dello Stato l’invito ad uscire il prima possibile da questa crisi per affrontare nel migliore dei modi la pandemia. Al Quirinale c’è il timore di possibili tensioni sociali nei prossimi giorni e per questo è stato chiesto di accelerare sui ristori.

Lo strappo continua ad esserci e, nonostante le aperture da parte del presidente del Consiglio, le dimissioni delle ministre renziane sembrano essere lo scenario più probabile.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
crisi di governo Giuseppe Conte politica primo piano

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


Cosa c’è nel nuovo dpcm: nuova stretta contro la movida, vietati gli spostamenti tra Regioni

Zona Bianca, cos’è e quali sono le regole