Controlli della Guardia di Finanza sulla trattativa tra Intesa e Ubi. Si punta a ricostruire tutti i passaggi.

MILANO – Controlli della Guardia di Finanza sulla trattativa tra Intesa e Ubi. L’Antitrust, prima di dare il via libera, vuole inquadrare i passaggi formali e per questo ha inviato le Fiamme Gialle negli uffici degli Istituti e di Mediolanum per acquisire documenti che consentiranno di ricostruire quanto accaduto in queste ultime settimane.

Nessun commento da parte dei diretti interessati che preferiscono mantenere il massimo riserbo in attesa di capire le decisioni dell’Autorità sul futuro di questa operazione che potrebbe avere un impatto importante sulle società sia in caso di fumata bianca che nera.

Il report degli analisti

Sono in corso tutte le valutazioni del caso da parte dell’Antitrust ma uno stop porterebbe ad un impatto negativo in Borsa almeno per quanto riguarda Ubi.

Un report di Equita ha evidenziato come una fumata nera porterebbe il titolo della Banca ad un valore inferiore ai 2 euro per azioni. Considerazioni simili fatte da Merrill Lynch che continua a spingere per la conclusione di questa operazione. L’ultima parola spetterà all’Autorità che nelle prossime ore valuterà i documenti raccolti dalla Guardia di Finanza per capire come muoversi e se si potrà dare il via libera a questo affare.

Guardia di Finanza
fonte foto https://www.facebook.com/117-Guardia-di-Finanza-191423967541455/

Un 2020 ‘positivo’ per Ubi

Nonostante il coronavirus, Ubi in questo 2020 è stata la migliore delle banche italiane nonostante i numeri negativi. La Banca ha registrato un -12% da inizio anno mentre gli altri istituti hanno avuto una perdita intorno al -44%.

I dati migliori per l’Istituto sono dovuti a un premio del 27% rispetto all’annuncio dell’operazione con Intesa (-39%). Con una fumata nera è possibile il crollo delle quotazioni di un terzo ma si tratta naturalmente di ipotesi che dovranno essere confermati in futuro. La speranza, però, è quella di poter concludere l’operazione iniziata ormai diverso tempo fa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/117-Guardia-di-Finanza-191423967541455/


Tragedia a Foligno, bambina di tre anni trovata morta in una piscina

E’ morto l’editore Giulio Savelli, aveva 78 anni