SERIE A TIM: Bologna-Milan, tra i convocati spunta Torrasi!

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Domani la grande sfida a Bologna, novità in panchina con Torrasi.

Si è concluso l’allenamento mattutino a Milanello e Gattuso ha diramato l’elenco dei convocati per la sfida contro il Bologna prevista domani alle 15. Novità di grande rilievo non sono apparse, il Milan dovrebbe affidarsi dal primo minuto al 4-3-3 che ha regalato le migliori prestazioni alla squadra.

I rossoneri hanno bisogno di tornare alla vittoria dopo un periodo buio ricco di insuccessi e gioco sottotono. In panchina siederà anche il giovane centrocampista Torrasi, premiato dopo l’ottimo percorso effettuato con la Primavera di Lupi in questa stagione.

Marco Fassone Milan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Il Milan alla scoperta di Torrasi

Classe ’99, Emanuele Torrasi è un centrocampista di grande qualità del vivaio rossonero. Nonostante la giovane età, molte squadre hanno già tentato l’assalto per acquisire il cartellino a titolo definitivo. Ha grinta, tecnica e visione di gioco è un ragazzo di ottime prospettive future per la società di via Aldo Rossi. Domani, a sorpresa, anche lui seguirà la prima squadra nella fondamentale trasferta di Bologna, con l’obiettivo chissà forse di esordire nella massima serie.

Qualche mese fa il ragazzo ha subito la rottura parziale del legamento collaterale laterale ma è tornato in campo in fretta e con alti ritmi. Qualche giorno fa è stato il protagonista nella vittoria della Primavera contro la Roma, ha commentato affermando: “Quando ho visto la palla entrare ho provato tantissima gioia per il lavoro che ho fatto, devo ringraziare la squadra e lo staff che mi hanno dato una grande mano in questo percorso di riabilitazione”.

Di seguito il post con la lista dei convocati del Milan:

2⃣3⃣📄Hakan Calhanoglu is back! Here is our #BolognaMilan squad list: bit.ly/SquadListBvACM #ForzaMilan 🔴⚫

Pubblicato da AC Milan su sabato 28 aprile 2018

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-04-2018

Matteo Rivarola