Copa America, i risultati di sabato 3 luglio. Perù e Brasile in semifinale. Per i verdeoro decisiva una rete di Paquetà.

ROMA – Copa America, i risultati di sabato 3 luglio. Sono Perù e Brasile le prime semifinaliste della competizione sudamericana. Lapadula e compagni ai calci di rigore hanno superato il Paraguay, mentre il Brasile con una rete di Paquetà ha battuto 1-0 il Brasile.

Copa America, Perù-Paraguay 7-6 d.c.r.: Lapadula e compagni in semifinale

Marcatori: 11′ Gomez G. (Pa), 21′ Lapadula (Pe), 40′ Lapadula (Pe), 54′ Alonso (Pa), 80′ Yotun (Pe), 90′ Avalos (Pa)
Sequenza rigori: Romero (Pa) gol-Lapadula (Pe) gol; Alonso (Pa) gol-Yotun (Pe) gol; Martinez (Pa) alto-Ormeno (Pe) parato; Samudio (Pa) alto; Tapia (Pe) gol; Piris (Pa) gol-Cueva (Pe) parato; Espinola (Pa) parato-Trauco (Pe) gol.

Perù (4-2-3-1): Gallese; Corzo (90’+2 Lora), Ramos, Santamaria, Trauco; Tapia, Yotun; Carrillo, Pena (60′ Ormeno), Cueva; Lapadula. All. Gareca

Paraguay (4-4-2): Silva; Espinola, Gomez G., Alonso, Martinez; Villasanti (79′ Piris), Cardozo (46′ Rojas), Sanchez (83′ Avalos), Arzamendia (83′ Enciso); Romero, Gonzalez (67′ Samudio). All. Berizzo

Arbitro: Sig. Esteban Ostojich (Uruguay)

Note: Ammoniti: Santamaria, Cueva (Pe); Villasanti, Espinola (Pa). Espulsi: al 45’+3 Gomez G. (Pa) per doppia ammonizione; all’85’ Carrillo (Pe) per doppia ammonizione. Angoli: 3-6 per il Paraguay. Recupero: 2′ p.t.; 5′ s.t.

Parte forte il Paraguay che ha trovato il gol con il tap-in di Gomez dopo undici minuti. Immediata la replica del Perù con la conclusione di Lapadula. L’attaccante del Benevento ha trovato sul finire del primo tempo il 2-1 con il sinistro. Prima dell’intervallo Paraguay in dieci per il rosso a Gomez.

Nella ripresa, nonostante l’inferiorità numerica, la nazionale paraguayana è partita bene ed ha trovato, dopo aver sfiorato il pareggio in più di un’occasione, il 2-2 con Alonso. Con il passare dei minuti la squadra peruviana è cresciuta e si è riportata in vantaggio nel finale con Yotun. All’85’, però, l’espulsione di Carrillo ha riportato la partita in parità numerica e Avalos ha segnato il gol dei supplementari. Dal dischetto decisivo l’errore di Espinola e il gol di Trauco.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Copa America
fonte foto https://www.facebook.com/CopaAmerica

Copa America, Brasile-Cile 1-0: decide Paquetà

Brasile-Cile 1-0

Marcatori: 47′ Paquetà

Brasile (4-2-3-1): Ederson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Lodi (90’+2 Militao); Casemiro, Fred; Gabriel Jesus, Firmino (46′ Paquetà), Richarlison (90’+1 Everton); Neymar. All. Tite

Cile (3-5-2): Bravo C.; Sierralta, Medel, Vegas (64′ Palacios); Isla, Vidal, Pulgar (76′ Meneses), Aranguiz (89′ Valencia), Mena; Sanchez A. (46′ Brereton), Vargas E. All. Lasarte

Arbitro: Sig. Patricio Loustau (Argentina)

Note: Ammoniti: Ederson (B); Sierralta, Vidal (C). Espulso: al 49′ Gabriel Jesus (B) per gioco scorretto. Angoli: 4-6 per il Cile. Recupero: 1′ p.t.; 6′ s.t.

E’ stata una partita molto equilibrata quella tra Brasile e Cile. Partono bene i verdeoro con Firmino, ma dall’altra parte ha replicato subito Edu Vargas. La fine del primo tempo è stato di marca brasiliana, ma il Cile e Bravo riescono a salvare il risultato.

Nella ripresa la squadra brasiliana ha trovato il vantaggio con Paquetà su assist di Neymar. Poco dopo il rosso a Gabriel Jesus (per un fallo su Mena) ha complicato la partita dei verdeoro. La Roja ha iniziato a spingere sull’acceleratore, ma la traversa ha negato la gioia del gol a Brereton. Poco dopo Ederson si è opposto a Meneses. La vittoria è andata al Brasile in una partita molto combattuta.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 03-07-2021


Calciomercato, Musso è dell’Atalanta. Bonifazi al Bologna

Stephan El Shaarawy sorprende un ladro, lo insegue e lo blocca. Il calciatore della Roma è stato iscritto sul registro degli indagati