La consueta copertina del Time di tributo al personaggio dell’anno va ai coraggiosi ebola fighters

Secondo la rivista Time sono gli “Ebola fighters” i personaggi dell’anno 2014, cioè medici, infermieri, volontari impegnati ad assistere i malati in Africa occidentale e che lottano quotidianamente contro il il terribile virus che sta terrorizzando il mondo.

Il personale medico impegnato a debellare il terribile virus ebola che affligge Guinea, Sierra Leone e Liberia, è ormai al centro delle ricerche da circa un anno. Considerando le gravissime condizioni in cui versano le popolazioni colpite, con un rischio di contagio molto elevato, si è parlato spesso in questi mesi di emergenza sanitaria e umanitaria.

Se non ci fossero stati gli ebola fighters l’epidemia avrebbe avuto una diffusione senz’altro maggiore, mietendo più vittime e affievolendo le speranze di uscirne.

Ecco perché oggi il Time rende giustamente omaggio al personale medico che ha lavorato ininterrottamente durante quest’anno contro ebola mettendo a repentaglio la propria vita e dimostrando che l’impegno umanitario è ancora vivo in molte persone, che non hanno perso di vista l’importanza di aiutare i più deboli.

Nella motivazione, la rivista americana cita un proverbio:

Non le armi scintillanti combattono la guerra, ma il cuore degli eroi“.

Lo scorso anno sulla copertina della prestigiosa rivista c’era papa Francesco ed oggi il testimone passa a loro, i coraggiosissimi ebola fighters.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-12-2014


Alessandra Ambrosio regala un nude look a New York

Francesca Cipriani più formosa e provocante che mai nel calendario di Eva 3000