La Coppa d’Africa diventa sempre più in caso. Il Covid e le regole restrittive mettono a serio rischio la competizione.

ROMA – La Coppa d’Africa è sempre più un caso. Se da una parte gli organizzatori hanno confermato la competizione, dall’altra ci sono diversi dubbi. Il Covid e le misure restrittive che hanno messo i Paesi europei rischiano di portare ad un rinvio o un annullamento della manifestazione.

Il confronto è sicuramente in corso e nei prossimi giorni si cercherà di convincere l’Eca, associazione dei club europei, a lasciar partire i giocatori. Sono momenti quindi decisivi che potrebbero dare indicazioni importanti sul futuro di questa manifestazione.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ‘caso’ Italia

L’altra questione da valutare sono le regole presenti nei vari Paesi. In Italia, per esempio, i giocatori di rientro dal Camerun dovranno rispettare una quarantena di dieci giorni. Sicuramente le squadre proveranno ad avere uno ‘scontro’, ma da parte del Cts non c’è nessuna intenzione di fare passi indietro.

Un problema non di poco conto per squadre come il Napoli che potrebbe giocare a Barcellona con Osimhen e Koulibaly appena usciti dall’isolamento in caso di finale in Coppa d’Africa. Da qui potrebbe arrivare il no alla convocazione, ma i dubbi saranno sciolti solamente nei prossimi giorni.

Franck Kessié
Kessie

Coppa d’Africa a rischio

Tutte questioni che potrebbero portare gli organizzatori ad annullare la Coppa d’Africa. Il confronto è sicuramente in corso e nei prossimi giorni saranno sciolti tutti i dubbi e le riserve su quello che potrebbe essere una notizia molto importante anche a livello di club.

Non possiamo dimenticare che l’assenza per oltre un mese di molti giocatori potrebbe creare molti problemi e per questo l’annullamento della manifestazione potrebbe aprire la strada a degli scenari fino a questo momento mai considerati in Serie A come quello di contare su tutta la rosa tra gennaio e febbraio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 15-12-2021


Sergio Aguero annuncia il ritiro in lacrime: “Lascio a testa alta”

Coppa Italia, colpo Empoli a Verona. Bene Cagliari e Fiorentina