Dorothea Wierer scrive la storia italiana del biathlon. L’azzurra conquista la Coppa del Mondo per la prima volta in carriera.

OBERG (NORVEGIA) – Il sogno per Dorothea Wierer è diventato realtà. Dopo essere stata la prima italiana a conquistare il titolo di campionessa del mondo, l’altoaltesina scrive una nuova pagina di storia del biathlon azzurro.

Il dodicesimo posto nella Mass Start di Oberg, in Norvegia, consente alla nostra atleta di conquistare la Coppa del Mondo. Finora mai nessun italiano era riuscito in questa impresa. Ma le soddisfazioni per i colori azzurri non finiscono qui visto il secondo posto di Lisa Vittozzi. Insomma una lotta in casa che alla fine ha visto trionfare la Wierer.

Fisi
fonte foto https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali

Biathlon, una stagione da sogno per Dorothea Wierer

Il 2018 per la Doro nazionale non è stato un anno semplice visto che le Olimpiadi non sono andate come ci si aspettava. Ma la Wierer non ha mai mollato e ha resettato tutto per una stagione quella successiva che le ha regalato tantissime emozioni.

Sin dalle prime tappe di Coppa del Mondo si è vista un’atleta più consapevole dei suoi mezzi e la rivalità interna con Lisa Vittozzi ha sicuramente costretto ad entrambe le atlete a dare di più. L’alternanza in vetta alla classifica è durata fino alla fine con Dorothea che forse è arrivata nel finale di stagione con una condizione fisica maggiore rispetto alla connazionale.

I Mondiali sono stati la prima consacrazione per la Wierer che con l’oro nella Mass Start è riuscita a rimanere in corsa per la conquista della Coppa del Mondo. Poco da dire nell’ultimo appuntamento stagionale. La Vittozzi in Norvegia non ha mai convinto. Discorso diverso per la Dorothea che ha difeso con i denti il suo primo posto conquistando la Coppa del Mondo oltre che quella di specialità nell’inseguimento.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
biathlon Coppa del Mondo Dorothea Wierer Lisa Vittozzi

ultimo aggiornamento: 24-03-2019


Ciclismo, Alaphilippe vince la Milano-Sanremo. 8° Nibali

Conor McGregor indagato per molestie sessuali annuncia il ritiro dopo anni di show, vittorie e risse