Coppa Italia: 0-0 al Meazza, le pagelle di Milan-Lazio!

Nessuna rete decide la semifinale di andata, il ritorno a Roma il 28 febbraio

Partita equilibrata quella di ieri tra Milan e Lazio, che dopo le grandi polemiche in occasione della rete di Cutrone in campionato sono tornate protagoniste in Coppa Italia, nella gara valevole per la semifinale di andata. Poche le vere occasioni da gol, su tutte quella capitata sui piedi del turco Calhanoglu incapace di trovare la porta da pochissimi metri. I biancocelesti hanno reagito con il colpo di testa di Immobile con ottima risposta da parte di Gigio Donnarumma. Tutto si deciderà al ritorno, dove al Milan potrebbe bastare un pareggio con reti per centrare la finale.

I giudizi:

DONNARUMMA 6,5: attento e concentrato per tutta la partita, ottimo nel finale l’intervento su Immobile.

ABATE 6: impreciso su qualche appoggio, nel complesso tiene bene la posizione e concede il minimo.

BONUCCI 6,5: ha ritrovato la giusta sicurezza, anche ieri ha gestito bene i tempi del reparto.

ROMAGNOLI 5,5: perde la marcatura di Immobile troppe volte e rischia di costargli molto caro, poco concentrato il centrale di Gattuso.

BORINI 6: un jolly, grinta e corsa fino al fischio di fine partita.

KESSIE 5,5: forse stanco il centrocampista non ha brillato come siamo abituati, specialmente nella seconda parte di gara in cui meritava un cambio.

BIGLIA 6: ordinato e sicuro con la palla al piede, meno quando viene attaccato.

LOCATELLI 6: sostanza in mezzo al campo, difende e prova a ripartire quando ha l’occasione. (Dal 57’ CALHANOGLU 5: poco convinto e concreto lì davanti, si divora un gol fatto).

SUSO 5,5: non brilla lo spagnolo, un oggetto a tratti spaesato in mezzo al campo.

KALINIC 6: lavora per la squadra ma non trova il gol decisivo. (Dall’83 SILVA: sv)

BONAVENTURA 5,5: non riesce mai a incidere con tecnica e qualità, forse ha bisogno di riposo (Dal 71’ CUTRONE 6,5: entra bene in campo mostrando determinazione su ogni pallone, lotta e si batte contro tutti).

GATTUSO 6,5: la squadra non ha brillato ma segue alla lettera i suoi consigli. Il gruppo sta ritrovando armonia e compattezza.

ultimo aggiornamento: 01-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X