Coppa Italia, Juventus-Milan 0-0: formazioni, risultato e tabellino. Reti bianche allo ‘Stadium, bianconeri in finale.

TORINO – Coppa Italia, Juventus-Milan 0-0. Poche emozioni allo Stadium con i bianconeri che approdano in finale grazie alla rete realizzata a San Siro prima dell’emergenza coronavirus. Un primo tempo dominato dai padroni di casa che hanno sbagliato anche un calcio di rigore con Cristiano Ronaldo.

Nella ripresa più pericoloso il Milan, nonostante il rosso a Rebic, anche se Buffon non viene mai seriamente impegnato. Un pareggio che permette alla Juventus di ottenere il pass per la finale in programma il 17 giugno all’Olimpico.

Coppa Italia, Juventus-Milan: risultato, tabellino e marcatori

Juventus-Milan 0-0

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo (85′ Cuadrado), Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (62′ Khedira), Matuidi (62′ Rabiot); Douglas Costa (62′ Bernardeschi), Dybala, Cristiano Ronaldo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Olivieri, Muratori, Vrioni, Zanimacchia. All. Sarri

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Conti (87′ Saelemaekers), Kjaer, Romagnoli A., Calabria (87′ Laxalt); Kessie (82′ Krunic), Bennacer; Paquetà (82′ Colombo L.), Bonaventura (52′ Rafael Leao), Calhanoglu; Rebic. A disp. Begovic, Donnarumma A., Biglia, Gabbia, Olzer, Brescianini, Maldini D. All. Pioli

Arbitro: Sig. Daniele Orsato di Schio

Note: al 17′ Cristiano Ronaldo (J) colpisce il palo su rigore. Ammoniti: Pjanic, Khedira (J). Espulso: al 18′ Rebic (M) per gioco scorretto. Angoli: 13-1 per la Juventus. Recupero: 3′ p.t.; 4′ s.t.

Parte forte la Juve che dopo poco più di un minuto ha la palla del vantaggio. Azione sulla sinistra di Alex Sandro, il brasiliano serve il suo connazionale Douglas Costa che con il mancino è impreciso. Primo quarto d’ora dominato dai bianconeri che al 15′ hanno l’occasione del vantaggio. Tocco con il braccio di Conti in area di rigore con Orsato che assegna il tiro dagli undici metri con l’aiuto del Var. Dal dischetto si presenta Cristiano Ronaldo. CR7 questa volta non è preciso e colpisce il palo.

Neanche il tempo di esultare per i ragazzi di Pioli che restano in dieci per l’espulsione diretta di Rebic. Brutto fallo del croato su Danilo. La squadra di casa continua a controllare il match anche se Donnarumma viene impegnato solo una volta da Matuidi. Si fanno vedere in avanti anche gli ospiti in contropiede con una conclusione imprecisa di Conti. Prima dell’intervallo una chance a testa per Ronaldo, para Donnarumma, e Romagnoli, palla troppo lunga di un soffio.

Nella ripresa subito Milan pericoloso in contropiede. Bonaventura trova in area Calhanoglu, colpo di testa impreciso. Sul capovolgimento di fronte è Dybala a provarci ma la palla termina fuori. Con il passare dei minuti la stanchezza si inizia a fare sentire. Nel finale da segnalare una buona chance per gli ospiti con Kjaer. Negli ultimi minuti poco da segnalare con la Juventus che è la prima finalista della Coppa Italia.

Coppa Italia, le formazioni ufficiali di Juventus-Milan

Nei bianconeri le due grandi novità rispetto alla vigilia sono rappresentate da Pjanic in cabina di regia e Danilo come terzino destro. Panchina per Khedira e Cuadrato. Tutto confermato, invece, in casa rossonera.

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Conti, Kjaer, Romagnoli A., Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetà, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

Arbitro: Sig. Daniele Orsato di Schio

Coppa Italia, le probabili formazioni di Juventus-Milan

Sarri deve rinunciare a Higuain con Chiellini e Ramsey in panchina. Spazio a Khedira e Bentancur a centrocampo con Matuidi in vantaggio su Pjanic. In attacco Douglas Costa e Cristiano Ronaldo insieme a Dybala.

Vogliamo riportare il Milan in Europa“, così Pioli in conferenza stampa. Il tecnico rossonero deve rinunciare a Castillejo, Theo Hernandez e Ibrahimovic. Paquetà, Bonaventura e Calhanoglu alle spalle di Rebic. Kjaer al fianco di Romagnoli mentre Bennacer costruirà il muro a centrocampo a Kessié.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Conti, Kjaer, Romagnoli A., Calabria; Kessie, Bennacer; Paquetà, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

Arbitro: Sig. Daniele Orsato di Schio

Cristiano Ronaldo Parma-Juventus
Cristiano Ronaldo

Dove vedere Juventus-Milan

Il fischio d’inizio di Juventus-Milan è fissato alle 21 all’Allianz Stadium di Torino e sarà trasmesso in esclusiva su Rai 1 e in streaming su Rai Play.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Coppa Italia Juventus juventus-milan milan News sport

ultimo aggiornamento: 13-06-2020


13 giugno 1956, il Real Madrid vince la prima Coppa dei Campioni

Balotelli mette in mora il Brescia per il mancato pagamento di marzo. Raiola attacca: “A Mario nessun tampone”