Coppa Italia, Napoli-Lazio: le formazioni ufficiali e il risultato della sfida tra partenopei e biancocelesti.

NAPOLI – Coppa Italia, Napoli-Lazio 1-0. La squadra di Gennaro Gattuso affronta e batte i bancocelesti in una sfida chiave per i partenopei. Novanta minuti di spettacolo, emozioni intense e bel calcio regalano agli azzurri l’accesso alle semifinali.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Coppa Italia, Napoli-Lazio: risultato, marcatori e tabellino

Napoli-Lazio 1-0

Marcatori: 1′ Insigne L.

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka (22′ Luperto), Demme, Zielinski; Callejon (68′ Elmas), Milik, Insigne L. (77′ Fabian Ruiz) All. Gattuso

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (70′ Patric); Lazzari, Milinkovic-Savic S., Leiva, Parolo, Lulic (76′ Jony); Caicedo (55′ Correa), Immobile. All. Inzaghi

Arbitro: Sig. Davide Massa di Imperia

Note: al 10′ Immobile (L) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Acerbi (L). Espulsi: al 19′ Hysaj (N) per doppia ammonizione; al 25′ Lucas Leiva (L) per proteste. Angoli: 2-6 per la Lazio. Recupero: 3′ p.t.; 5′ s.t.

Pronti, partenza via e il Napoli passa in vantaggio con una splendida azione personale di Lorenzo Insigne che parte dalla sinistra, semina un paio di avversari e poi batte Strakosha con un piattone rasoterra indirizzato nell’angolo più lontano.

Immediata la reazione della Lazio che al 7′ si fa vedere in avanti con una conclusione da fuori di Milinkovic respinta da Ospina. Sugli sviluppi dell’azione fallo di Hysaj su Caicedo e calcio di rigore per i biancocelesti. Si occupa della battuta Ciro Immobile che scivola clamorosamente sul dischetto e spara alto sopra la traversa.

La partita viaggia a ritmi altissimi e con tante emozioni. Al diciannovesimo minuto fallo tattico di Hysaj su Immobile, secondo giallo al difensore del Napoli e cartellino rosso. Passano appena cinque minuti e l’arbitro Massa espelle Lucas Leiva per proteste. L’episodio parte da un intervento apparentemente regolare del calciatore su Zielinski. L’arbitro ammonisce il giocatore della Lazio che si lascia andare a una protesta plateale e veemente che gli vale il rosso.

Il secondo tempo

In apertura di ripresa tentativo della Lazio con un rasoterra velenoso di Ciro Immobile bloccato a terra da Ospina. Al 61′ ancora Immobile pericoloso su calcio d’angolo con una conclusione dal limite dell’area piccola che si spegne sull’esterno della rete. Passano sessanta secondi e la Lazio va in gol con il solito Immobile, che si trovava però in posizione irregolare. Attento e tempestivo l’assistente dell’arbitro che alza la bandierina.

Al 69′ torna a farsi vedere in avanti il Napoli con un colpo di testa di Milik non potente ma angolato, Strakosha non arriva sul pallone che colpisce la parte interna del palo e torna in campo.

All’83′ Lazio a un passo dal gol con una splendida conclusione di Immobile che si stampa sulla traversa a Ospina battuto. Sul ribaltamento di fronte è il Napoli ad arrendersi alla sfortuna con un bel destro di Mario Rui che si stampa sul palo. Ancora emozioni all’87’ con la Lazio che colpisce un altro palo con Lazzari. Sulla ribattuta Acerbi mette in rete ma è ancora una volta il fuorigioco a salvare il Napoli.

Le formazioni ufficiali

Di seguito le formazioni ufficiali di Napoli-Lazio

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Parolo, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Coppa Italia evidenza Napoli-Lazio News sport

ultimo aggiornamento: 22-01-2020


Tanti auguri a Gigi Simoni, l’ex allenatore compie 81 anni

Elezioni Emilia Romagna, Mihajlovic tifa Salvini: “È uno tosto”. Polemiche sui social