Inter-Juventus, le dichiarazioni della vigilia. Conte e Pirlo hanno presentato la sfida di Coppa Italia.

MILANO – Vigilia di Inter-Juventus. I tecnici Antonio Conte e Andrea Pirlo hanno presentato presentato la semifinale di andata di Coppa Italia, sfida in programma alle 20.45 di martedì 2 febbraio 2021.

Inter-Juventus, le dichiarazioni della vigilia di Antonio Conte

Il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Dobbiamo avere grande rispetto dei nostri avversari. Sono una formazione molto forte, dovremo essere davvero bravi a fare una grande partita. La qualificazione si giocherà in 180′, quindi serve essere equilibrati […]“.

Una partita per Conte senza Lukaku: “Ci sarà Sanchez con Lautaro. Non è la prima volta che manca il belga […]. Lui ha risposto molto bene con il Benevento con una doppietta. Ora potrà riposare in vista del campionato […]. Eriksen? E’ un bravissimo ragazzo. Si sta impegnando molto e noi siamo al lavoro per trovare più soluzioni. Vogliamo dare maggiori possibilità. Io e la squadra dobbiamo avere più possibilità“.

Antonio Conte
Antonio Conte

Inter-Juventus, le dichiarazioni della vigilia di Andrea Pirlo

Il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, alla vigilia della sfida ha parlato ai microfoni del canale ufficiale bianconero: “La sconfitta in campionato ci ha insegnato tanto – ha ammesso l’allentore, riportato da tuttomercatoweb.comda lì siamo riusciti a ripartire grazie anche ad un avversario molto insidioso come il Napoli […]. Conosciamo bene i nerazzurri e non dobbiamo farci trovare impreparati […]. Dobbiamo fare una partita attenta […]“.

Per l’ex centrocampista un passaggio anche sulla formazione: “Qualcosa cambieremo, in porta ci sarà Buffon […]. Assente Ramsey per un piccolo risentimento. Speriamo di averlo a disposizione contro la Roma […]. Arthur? Per noi è importante perché è molto bravo a gestire la palla, dare i tempi alla squadra e aiutare i compagni quando gli altri sono in possesso. Morata? Ci sta dando una grossa mano. Era il tipo di attaccante che cercavamo“.

TAG:
calcio news Inter Juventus

ultimo aggiornamento: 02-02-2021


Chiuso il calciomercato, i colpi dell’ultimo giorno

Italia, l’annuncio a sorpresa di Roberto Mancini