Coppa Italia, Bologna-Juve: la conferenza stampa di Massimiliano Allegri e i convocati

Coppa Italia, Bologna-Juventus: le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nella conferenza stampa della vigilia.

Tornano in campo le squadre italiane impegnate in Coppa Italia. Riflettori puntati sulla Juventus di Massimiliano Allegri, impegnata contro il Bologna. Le due squadre si affronteranno in casa degli emiliani con fischio d’inizio alle ore 20.45.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Coppa Italia, Bologna-Juve: le dichiarazioni di Massimiliano Allegri

Impossibile per Allegri non fare i conti con i nuovi sviluppi del caso Cristiano Ronaldo: È una sua questione personale, io parlo di calcio. Vi posso dire che l’ho visto molto sereno, si sta allenando bene. Vedo Cristiano sereno e tranquillo, vado su quello. Per il resto, non tocca a me rispondere perché sono vicende private”.

Ramsey – Ramsey? Le partite inglesi le guardo sempre volentieri, ora però bisogna pensare solo al Bologna, le partite di inizio anno sono sempre difficili. Bisogna stare attenti altrimenti potremmo già perdere il primo obiettivo“.

Dove e come può migliorare questa Juventus – Bisogna gestire meglio le partite. Anche con la Sampdoria abbiamo fatto una bella gara, però poi avremmo potuto gestirla meglio. Fortunatamente quel bellissimo gol di Saponara è stato annullato. Comunque non abbiamo mai avuto il comando della gara, su questo dobbiamo assolutamente migliorare. Nelle gare da dentro o fuori, soprattutto, è fondamentale se si vuole arrivare fino in fondo”.

Allegri ha inoltre regalato alcune anticipazioni di formazione rivelando che in porta dovrebbe giocare Szczesny, mentre Mandzukic, ancora alle prese con problemi fisici, non sarà titolare. Da valutare le sue condizioni per capire se possa essere convocato.

Di seguito il video con la conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia di Bologna-Juventus

Bologna-Juventus: i convocati di Massimiliano Allegri

I convocati di Massimiliano Allegri per Bologna-Juventus: out Mandzukic per infortunio oltre a Cancelo. Presente Bernardeschi.

Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio, Siano

Difensori: De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Rugani, Spinazzola

Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Matuidi, Emre Can, Bentancur

Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Kean, Bernardeschi

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X