Milan, tre ballottaggi in vista della Samp

Un dubbio in difesa, due in attacco: Gattuso studia la formazione in vista di Sampdoria-Milan. Conti scalpita: potrebbe giocare titolare dopo oltre un anno.

Coppa Italia, ottavi di finale: Sampdoria-Milan è in programma sabato 12 gennaio alle ore 18 allo stadio Ferrari di Genova. Una gara importante per i rossoneri, a pochi giorni dalla supersfida di Gedda (Arabia Saudita): la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus.

Gennaro Gattuso studia la formazione in vista della gara di TIM Cup. Il tecnico milanista non ha ancora sciolto tutti i dubbi. I ballottaggi, infatti, sono almeno tre (uno in difesa, due in avanti). L’uruguaiano Diego Laxalt dovrebbe essere in vantaggio su Ricardo Rodríguez. Il terzino svizzero, dunque, potrebbe partire dalla panchina a Marassi per poi giocare dal primo minuto nel match con la Juve.

Altro giro, altro testa a testa, stavolta in attacco. Samu Castillejo dovrebbe spuntarla su Fabio Borini, quest’ultimo sempre al centro di voci di mercato (la trattativa con i cinesi dello Shenzhen ha subito una frenata). Lo spagnolo ha buone chance di giocare nel tridente offensivo anti-Samp.

Castillejo
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

TIM Cup, Sampdoria-Milan sabato 12 gennaio alle 18

Così come Patrick Cutrone, che si gioca una maglia da titolare con Gonzalo Higuain. Mister Gattuso potrebbe affidarsi al giovane prodotto del vivaio rossonero per consentire al Pipita di prepararsi al meglio per la finale di Supercoppa. Tuttavia, non è da escludere che l’esperto centravanti argentino possa essere preferito al collega azzurro.

Sampdoria-Milan, invece, potrebbe essere la partita di Andrea Conti, il quale tornerebbe a giocare dall’inizio dopo oltre un anno. L’esterno milanista non vede l’ora di scendere in campo per riprendersi quello che la sfortuna gli ha tolto. Rino ci sta pensando: l’ex atalantino aspetta con impazienza.

Ecco le immagini di Milan-Sampdoria giocata in questa stagione in Serie A:

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X