Dopo aver perso qualsiasi loro traccia, i famigliari hanno denunciato la scomparsa della coppia proveniente dal Belgio.

Una coppia belga di ultrasettantenni era partita in Italia per recarsi nella loro casa in provincia di Arezzo. Ma qui si perdono le loro tracce per diversi per cui i famigliari preoccupati hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica per cercare di avere una risposta ai loro dubbi. La famiglia è assistita dall’avvocatoEmiliano Bartolozzi.

Polizia locale
Polizia locale

Bonus 2023: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le ipotesi

Abitualmente marito e moglie, ormai nel periodo della pensione, partivano dal paese belga per vivere parte dell’anno nella loro seconda casa acquistata a Capolona. Questa era la loro destinazione anche nella seconda metà del 2022, ma probabilmente a destinazione non sono mai arrivati.

Ma l’abitazine in Italia sembra vuota, e le bollette non vengono pagate dal giorno della misteriosa sparizione. Inoltre i telefoni della coppia di anziani sono staccati: impossibile mettersi in contatto con loro, come anche con uno dei loro figli che (secondo i parenti) sarebbe partito per l’Italia insieme ai genitori.

Si ipotizza un allontanamento volontario dei due coniugi, ma per quale motivo? La paura più grande per la famiglia è che gli sia potuto succedere qualcosa di grave, decidendo quindi di chiedere aiuto alle autorità italiane per fare luce sull’accaduto, presentando l’esposto alla Procura aretina.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 25-01-2023


Omicidio Mastropietro, la mamma di Pamela in tribunale con maglietta shock

Omicidio Giulio Regeni, oggi fiaccolata in suo onore