Coronavirus, a Barcellona ritorna il coprifuoco da questo fine settimana. L’obiettivo è fermare l’avanzata dei contagi.

ROMA – Il coprifuoco ritorna a Barcellona per l’emergenza coronavirus. Dopo l’aumento dei contagi registrato nelle ultime settimane soprattutto per colpa di focolai legati a feste notturne, si è deciso nella città catalana di reintrodurre il limite orario del movimento dal prossimo fine settimana.

Non è chiaro ancora se si tratta di una misura strettamente legata al weekend oppure riguarderà tutti i giorni. Non si conoscono nemmeno gli orari e presto ci saranno delle novità importanti. Una misura che presto potrebbe essere reinserita anche in altri Stati, ma molto dipenderà dall’andamento della pandemia nei prossimi giorni.

A Parigi riapre la Torre Eiffel

Nuovo passo verso la normalità per Parigi. Dopo otto mesi di chiusura, la Torre Eiffel è ritornata ad accogliere i visitatori nel rispetto delle norme anti-Covid. Gli ingressi sono consentiti per una capienza del 50% degli ascensori per evitare una ripresa dei contagi.

Non è stato sicuramente un periodo positivo per il simbolo della Francia. Il deficit accumulato è di circa 120 milioni di euro e si spera di poter recuperare in parte questo rosso, anche se gli ingressi saranno inferiori rispetto a quello pre-Covid. Sono 13mila i visitatori che al giorno potranno entrare alla Torre Eiffel.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Parigi Autunno
Parigi Autunno

L’Italia non prevede misure più restrittive

Al momento in Italia non sono previste misure più restrittive. Il ministro Speranza, d’accordo con il Cts, potrebbe dare il via a parametri diversi rispetto al passato, con un valore maggiore per ricoveri e terapie intensive oltre che alla vaccinazioni.

L’ipotesi sul tavolo del premier Draghi è anche quella di utilizzare il Green Pass nelle zone a più alto rischio per evitare delle chiusure. Il confronto all’interno del Governo è ancora in corso e la decisione definitiva sarà presa solamente dopo la cabina di regia dei settimana prossima.

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 16-07-2021


Scuola, il Cts conferma: “In classe con distanziamento e mascherine”

Belen Rodriguez mamma per la seconda volta. L’azienda Ospedaliera di Padova smentisce favoritismi