Confcommercio, mazzata sui consumi per il coronavirus

Coronavirus, l’allarme di Confcommercio: “Minori consumi per 52 miliardi, cresce solo l’alimentare”

Confcommercio teme che l’economia possa riprendersi solo in autunno, stimando un calo dei consumi per 52 miliardi. Turismo e trasporti i settori maggiormente colpiti.

ROMA – Sale la preoccupazione di Confcommercio a causa del coronavirus.

Confcommercio: “Consumi a picco”

Molto dipenderà da quanto si protrarrà la situazione di emergenza che sta costringendo molte attività a rimanere chiuse. Dal terziario al commercio, dai servizi alle professioni, sono tante le imprese impossibilitate a lavorare. E l’associazione che rappresenta oltre 700 mila soggetti stima che il calo dei consumi potrebbe toccare i 52 miliardi.
Ciò considerando “realistica l’ipotesi della riapertura del Paese solo all’inizio di ottobre“. L’unico comparto che cresce è quello alimentare con un aumento del 4,2% nel 2020 rispetto al 2019 mentre si prevede un crollo soprattutto per i trasporti (-12,7%), alberghi e ristoranti (-21,6%).

https://www.youtube.com/watch?v=ZuYs_UCHLv4

Taglio outlook di 15 banche

Nel frattempo, l’agenzia di rating Moody’s ha tagliato l’outlook di 15 banche italiane a causa del deterioramento della situazione economica per l’emergenza coronavirus. In particolare Intesa Sanpaolo ha visto ridurre da stabile a negativo l’outlook sul long-term senior unsecured debt ratings mentre rimane confermato quello sul long-term deposit ratings. Confermati i ratings sul deposit e il senior debt. Confermato il rating ma passa da stabile a negativo l’outlook di Mediocredito Trentino-Alto Adige, di Credito Valtellinese, di Banco Bpm, di Bper, del Credito Emiliano, Mediobanca. Per Banca Monte dei Paschi di Siena l’outlook cambia da positivo a ‘in sviluppo’. I rating di Cassa Centrale, Banca Sella, Cassa Centrale Raiffesein, vengono messi sotto osservazione per un possibile downgrade.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 26-03-2020

X