Coronavirus, l’andamento dell’epidemia dal 13 al 19 settembre. Si conferma il rallentamento della curva nel nostro Paese.

ROMA – Coronavirus, l’andamento dell’epidemia dal 13 al 19 settembre. Per la terza settimana consecutiva in Italia si registra una nuova frenata della crescita dei contagi. Tutti i dati sono migliori rispetto al report precedente e per questo motivo l’epidemia continua a rallentare.

I numeri dovrebbero continuare a calare anche nei prossimi giorni. L’effetto della variante Delta sembra ormai essere finito, ma gli esperti vogliono aspettare ancora qualche settimana per valutare meglio l’effetto scuola e poi si potrebbero decidere altre riaperture.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

I numeri della settimana

Nell’ultima settimana sono stati registrati poco meno di 30mila contagi (29.736) su quasi 2 milioni di tamponi. Questo ha portato il tasso di positività all’1,5%.

Da registrare anche un ulteriore calo della pressione sui servizi sanitari e dei decessi. Da precisare che quest’ultimo dato continua ad essere condizionato da alcuni riconteggi. Ritornano a diminuire anche gli ingressi in terapia intensiva. Numeri destinati a calare anche nei prossimi giorni con il quadro destinato sicuramente a migliorare e il Governo è pronto a rivalutare nuove aperture. Ma bisognerà la fine di settembre per capire meglio l’effetto della riapertura della scuola.

Coronavirus Covid
Coronavirus

Nuove riaperture in arrivo?

Il quadro è sicuramente destinato a migliorare e per questo motivo non si esclude la possibilità di avere ulteriori riaperture nei prossimi giorni. In particolare si potrebbe avere un aumento della capienza di teatri, cinema e stadi oltre che una ripartenza di discoteche ed impianti sciistici.

Il premier Draghi ha dato il via libera alla valutazione e il Cts è chiamato a pronunciarsi entro il 30 settembre. Molto probabilmente sarà decisivo il monitoraggio del 24 settembre. Solo dopo gli esperti daranno il loro parere sulle proposte del Governo e i primi giorni di ottobre potrebbe arrivare un nuovo decreto.

coronavirus

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


L’efficacia di Pfizer aumenta con la terza dose

Covid, al via la somministrazione della terza dose: chi deve farla e quando, con quale vaccino e quali sono gli effetti collaterali