Il Coronavirus allarga la diffusione in Europa: prima vittima in Francia, dove ci sono stati 18 contagi. Altri casi in Germania, Danimarca e Romania.

Il Coronavirus regredisce in Cina ma aumenta la sua diffusione all’Estero, in particolare in Europa. Secondo quanto diffuso dall’Oms, ieri i contagi registrati al di fuori del Dragone hanno superato per la prima volta quelli cinesi (427 contro 411). Secondo gli ultimi dati, la Cina è a quota 78.190 casi totali, inclusi 2.178 morti. Ma se l’epidemia ha raggiunto il picco in Cina tra il 23 gennaio e il 2 febbraio, per poi decelerare, la sua diffusione si sta ora allargando in altre parti del mondo. Fuori dal Dragone, si è a 2.790 casi e 44 decessi in 37 Paesi, sempre secondo l’ultimo conteggio dell’Oms.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Coronavirus
fonte foto https://twitter.com/sole24ore

Coronavirus, un morto in Francia

In Francia i casi positivi sono 18. E si registra la prima vittima: è un insegnante di 60 anni che era ricoverato a Parigi. L’uomo non era stato in zone considerate a rischio, né aveva avuto contatti con esse. Nessun contatto con i focolai del virus neanche per una seconda persona ricoverata in condizioni gravi all’ospedale di Amiens. Il che fa temere la nascita in Francia di un altro focolaio autonomo in Europa.

Contagio in Germania

In Germania è una maestra d’asilo di 46 anni che ha prestato servizio fino a venerdì scorso la donna positiva al test del coronavirus nel Nordreno-Vestfalia: lo ha annunciato il ministro della Salute del land Karl-Josef Laumann. Si tratta della moglie di un altro contagiato di 47 anni, attualmente ricoverato in ospedale in serie condizioni. La maestra e i suoi due bambini sono ora in quarantena a casa, così come tutti i frequentatori dell’asilo e le rispettive famiglie.

Nuovi casi i Europa

Il coronavirus nel Vecchio Continente si allarga a macchia d’olio. Altri casi, per il momento singoli, sono stati riscontrati in Danimarca e Romania.

ultimo aggiornamento: 27-02-2020


E’ morto Clive Cussler, autore americano di romanzi d’avventura

Coronavirus scomparirà con il caldo? Il parere degli esperti