Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione Civile dell’8 giugno.

ROMA – E’ stato pubblicato il bollettino della Protezione Civile di lunedì 8 giugno 2020 sui numeri da coronavirus. I contagi ritornano leggermente a salire (280 in un giorno) con la crescita che si è confermata sullo 0,1%.

Leggero calo dei tamponi che nelle ultime 24 ore sono stati 27.122 con il rapporto tra test fatti e malati trovati che pari all’1%. Un leggero incremento legato proprio ad un numero inferiore dei tamponi che sono stati effettuati in quest’ultimo giorno.

Coronavirus in Italia, il bilancio di lunedì 8 giugno 2020

280 contagi, 65 morti e 747 guariti. E’ questo il bilancio comunicato dalla Protezione Civile delle ultime 24 ore. Una crescita di casi e di decessi rispetto alla giornata di domenica con la curva che continua ad essere molto altalenante.

In continua diminuzione, invece, la pressione sui servizi sanitari. I pazienti in terapia intensiva sono 4 in meno rispetto al giorno precedente mentre i ricoverati calano di 135 unità. -393, invece, gli italiani in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda i guariti il numero registrato delle ultime 24 ore è stato di 747 unità con un calo dei malati di 532 persone nell’ultimo giorno.

Coronavirus in Italia, in Lombardia meno di 200 contagi

L’aumento dei contagi sembra essere strettamente legato alla Lombardia che ha registrato 194 (il 70% del totale) casi nelle ultime 24 ore. Un numero in leggera crescita in confronto alla giornata di domenica.

Nel resto d’Italia i numeri continuano ad essere molto bassi sotto i 30 positivi in un giorno. Basilicata, Molise, Calabria, Sardegna, Valle d’Aosta, Umbria e Abruzzo hanno registrato zero contagi nelle ultime 24 ore con un’epidemia che continua ad essere ai minimi in quasi tutte le zone. E in alcune regioni sembra essere molto vicino il ‘covid free’ con i prossimi giorni decisivi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
8 giugno 2020 coronavirus cronaca evidenza Protezione civile

ultimo aggiornamento: 08-06-2020


Fontana: “Preoccupato per le minacce ricevute”

Burioni: “Senza il lockdown ora staremmo contando i morti per le strade”