Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha dichiarato di essere negativo al conoravirus, smentendo le indiscrezioni di un contagio dopo l’incontro con Trump.

BRASILE – Jair Bolsonaro smentisce categoricamente le indiscrezioni dei media circa un suo contagio al coronavirus.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il tweet di Bolsonaro

Sono negativo al coronavirus“. Con un post su twitter, corredato da foto in cui fa il gesto dell’ombrello, il presidente brasiliano ha smentito le voci fatte circolare dalla stampa circa un suo possibile contagio. Giovedì è emerso che il suo capo comunicazione, Fabio Wajngarten, ha contratto la malattia. Sabato sera Bolsonaro aveva cenato con Donald Trump nella residenza di Mar-a-Lago del numero uno della Casa Bianca.

Il contagio negli Stati Uniti

Il figlio del 64enne di Glicério, Eduardo, membro del Congresso e anche lui presente alla cena in Florida, ha scritto su twitter che suo padre non mostrava alcun segno della malattia. Alcuni scatti postati sul profilo instagram di Wajngarten, hanno mostrato il capo della comunicazione del presidente brasiliano, Bolsonaro e Trump vicini l’uno all’altro. Secondo i media locali, il pilota dell’aereo presidenziale con cui l’ex militare è tornato dagli Stati Uniti sarebbe positivo. Da qui le ipotesi circa un contagio del presidente brasiliano.

La dichiarazione di Trump

Dal canto suo, il Capo della Casa Bianca ha dichiarato giovedì: “Non sono preoccupato“, aggiungendo di non essere intenzionato a sottoporsi al test. In ogni caso, Trump è pronto a dichiarare lo stato d’emergenza negli Stati Uniti per il coronavirus. Nel frattempo, due deputati repubblicani si sono messi in auto-isolamento per due settimane, dopo essere entrati in contatto con la delegazione di Bolsonaro. Sono il senatore Rick Scott della Florida, che ha incontrato Bolsonaro a Miami, e il senatore della Carolina Lindsey Graham, che sabato era a Mar-a-Lago.

Scarica QUI la guida con le misure di prevenzione e contenimento del COVID-19

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 14-03-2020


E’ morto Tonino Guerra, il partigiano della Brigata Garibaldi

Coronavirus, anche i giovani rischiano. E la situazione potrebbe peggiorare.