Coronavirus, la circolare del Ministero dell'Istruzione

Coronavirus, via libera al rientro a scuola per i ragazzi senza sintomi che sono stati in Cina di recente

Coronavirus, con una circolare il ministero dell’Istruzione ha autorizzato il rientro a scuola dei ragazzi che sono stati in Cina di recente.

ROMA – L’allarme Coronavirus in Italia continua ad essere elevato anche se le precauzioni non mancano. Nella giornata di sabato 1° febbraio 2020 con una circolare il ministero dell’Istruzione ha autorizzato il rientro a scuola di tutti i ragazzi senza sintomi che sono stati di recente in Cina.

La decisione è stata presa dopo la conferma che, al momento, in Italia non c’è il rischio di una trasmissione del virus da portatori sani. Richiesta la massima attenzione a eventuali sintomi e soprattutto sono stati sconsigliati i viaggi nelle aree colpite per ridurre il rischio generale di infezioni respiratorie acute.

Coronavirus, l’Oms ribadisce: “Rara la trasmissione senza sintomi”

Il Coronavirus si trasmette anche senza sintomi? Questa è una delle domande più frequenti da quando questa epidemia è diventata globale. L’Oms ha ribadito che la trasmissione del virus è possibile anche senza aver riscontrato dei problemi ma si tratta di una situazione molto rara.

Per questo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha ribadito la necessità di chiamare il personale medico in caso di presenza di sintomi simili a quelli che potrebbe portare il Coronavirus. La massima cautela per evitare il contagio verso altre persone.

Coronavirus

Il bilancio sale

Il bilancio del Coronavirus sale. Fino alle prime ore del 2 febbraio il numero delle vittime ha superato quota 300 con il primo morto anche fuori dalla Cina. Si tratta di un cittadino filippino che era stato contagiato durante un suo viaggio a Wuhan.

Non si fermano neanche i casi in Europa e negli Stati Uniti. Otto sono quelli accertati in Germania e anche in America, con l’ultimo riscontrato a New York. Le condizioni dell’uomo sono stabili ma nelle prossime ore si effettueranno altri controlli per capire se ha avuto contatti con persone in questi giorni.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/alessandra.tomi

ultimo aggiornamento: 03-02-2020

X