Coronavirus, Wuhan verso la normalità: l'8 aprile scadono le restrizioni

Coronavirus, Wuhan verso la fine dell’incubo. E riapre una sezione della Grande Muraglia

Emergenza coronavirus in Cina, a Wuhan il prossimo 8 aprile scadono le restrizioni. Riapre una sezione della Grande Muraglia.

Coronavirus, Wuhan verso la fine dell’incubo. Il prossimo 8 aprile termineranno infatti le misure restrittive adottate per il contenimento del COVID-19.

Coronavirus in Cina, Wuahan verso la fine delle restrizioni

Il principale focolaio del coronavirus in terra cinese era stato blindato lo scorso 23 gennaio per la diffusione del virus. Le misure restrittive termineranno il prossimo 8 aprile. A distanza di più di due mesi. Da quel giorno il trasporto pubblico tornerà in funzione e per i cittadini sarà nuovamente possibile lasciare la provincia.

Le misure restrittive anche estreme che sono state adottate sul territorio hanno dato risultati positivi. Dallo scorso 19 marzo non si registrano infatti nuovi casi di contagio.

Coronavirus

La Cina verso la normalità: riapre una sezione della Grande Muraglia

La Cina sta tentando di tornare alla normalità. Ovviamente procedendo a piccoli passi. Nelle ultime ore le autorità hanno riaperto una sezione della Grande Muraglia dopo la chiusura disposta lo scorso 25 gennaio in seguito alla diffusione del coronavirus.

L’apertura è soggetta ad orari ristretti, ossia dalle nove di mattina alle diciassette. Le regole per l’accesso restano decisamente rigide. I biglietti andranno acquistati o prenotati online. I visitatori, dopo aver dimostrato di non essere malati, dovranno indossare la mascherina durante la visita e dovranno rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone.

Mappa Coronavirus
Mappa Coronavirus

I tempi per il contenimento del contagio

Quello cinese rappresenta un modello di analisi indicativo. Mettendo in campo misure restrittive estreme il coronavirus può essere indebolito nell’arco di due mesi circa. Per superare definitivamente l’emergenza sanitaria servirà tempo, ma i primi passi verso la normalità sono mossi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 24-03-2020

X